Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Finanza e Mercato » Lo scorso anno Apple ha acquisito più di 30 startup legate all’AI

Lo scorso anno Apple ha acquisito più di 30 startup legate all’AI

Nel 2023 Apple ha acquisito almeno 32 startup, tutte legate a vario titolo all’AI. Lo riferisce il sito Statista e il succo riassunto da Stocklytics. “La ricerca di innovazione nell’AI da parte di Apple è evidente negli ultimi anni. Il gigante tecnologico ha portato a termine un sere di acquisizioni strategiche, inclusa l’assunzione di personale di startup legate all’AI per rafforzare sue competenze sull’AI su diverse linee di prodotti”. Il sito Stocklytics spiega ancora: “Apple ha acquistato 32 startup legate all’AI nel 2023, il più alto numero tra i big dell’IT. Nell’acquisizione complessiva di startup AI, Google segue Apple con 21 acquisizioni, poi Meta con 21, e Microsoft con 17”.

Si prosegue affermando che Apple sembra avere riconosciuto prima di altre aziende il valore di alcune startup. “Un aspetto notevole della campagna di acquisizioni Apple, è l’enfasi nell’acquisire startup agli stadi iniziali, elemento che indica una strategia proattiva nell’identificare e investire in trend AI emergenti e tecnologie prima che diventino mainstream”.

Apple acquisisce ogni anno varie piccole società; non sempre i nomi vengono identificati e spesso passa del tempo prima che si venga a sapere di una avvenuta acquisizione.

Tra i nomi di startup che sarebbero state acquisite da Apple, ultimamente è circolato quello di Brīghter AI, azienda tedesca specializzata nella sfocatura automatica di volti delle persone nelle immagini o delle targhe auto, con una modalità diversa rispetto a quanto visto finora da tecnologie simili (il volto viene ritoccato pur mantenendo le sue caratteristiche principali). La tecnologia di questa startup dovrebbe permettere di migliorare funzionalità legate alla privacy.

Alla stampa che chiede dettagli sulle acquisizioni della Casa di Cupertino, quest’ultima generalmente risponde con una frase di rito: “Apple compra di tanto in tanto piccole aziende tecnologiche e generalmente non discutiamo il fine né i piani».

Tutte le notizie dedicate a Finanza e Mercato sono disponibili a partire dai rispettivi collegamenti.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Sconto pazzesco del 22% per iPhone 14 da 256 GB, solo 899€

iPhone 14 128 GB, sconto del 20% e prezzo di solo 699€

Su Amazon torna in sconto e al minimo di sempre l'iPhone 14 nel taglio da 128 GB. Lo pagate 699 € invece che 870 € in quasi tutti i colori

Ultimi articoli

Pubblicità