Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Voci dalla Rete » A luglio Apple comincia a produrre il MacBook da 12 pollici, addio ai MacBook Air?

A luglio Apple comincia a produrre il MacBook da 12 pollici, addio ai MacBook Air?

Apple avvierà la produzione di un nuovo MacBook Pro da 12 pollici a partire dalla prossima settimana. Oltre ai nuovi iPhone 6, l’azienda di Cupertino sembra quindi intenzionata a lanciare entro l’anno un nuovo modello di MacBook che si infila o, meglio, si infilerebbe, tra la versione da 11 pollici e quella da 13 pollici Air attualmente esistenti.

La voce in cicolazione da tempo,è  tornata a farsi sentire attraverso Digitimes che conferma i cambiamenti discussi da altre fonti nel mese di marzo, anche se in linea di massima il design pare sarà simile a quello dei modelli attualmente esistenti.

Ricordiamo infatti che il nuovo MacBook da 12″ dovrebbe integrare il Display Retina, uniformandosi con quello degli attuali MacBook Pro, ma soprattutto dovrebbe essere ancora più sottile e leggero in quanto Apple dovrebbe eliminare totalmente la ventola insieme al Trackpad attuale, sostituito da una nuova versione senza click integrato ed abilitato soltanto alle gesture touch; questa scelta permetterebbe all’azienda di ridurre il già sottilissimo spessore dell’intero computer, influendo positivamente anche sul peso finale del dispositivo.

Sebbene si ipotizzi un lancio contemporaneo a quello dei nuovi iPhone nel mese di settembre, non è da escludere che potrebbe arrivare anche qualche mese più tardi o ancor meglio direttamente a partire dal 2015.

L’apparizione del MacBook da 12″, ma potrebbe anche chiamarsi semplicemente MacBook Pro 12″, dovrebbe coincidere con la sparizione immediata o progressiva della linea Air. In termini pratici il modello da 12″ prenderebbe il posto dei due modelli da 11 e da 13 pollici, collocandosi ad un livello più basso in termini dimensionali del modello Pro da 13″, che però sarebbe più spesso e pesante. Apple potrebbe infatti applicare alcune delle soluzioni ingegneristiche e componentistiche viste sugli Air. D’altra parte una scalatura con una macchina da 11 pollici, una da 12 pollici e una da 13 pollici, seguita dai MacPro retina da 13 e 15 polli, appare piuttosto irrazionale. La semplificazione potrebbe avvenire in maniera non istantanea, ma con un progressivo svuotamento della gamma Air, come accaduto con i Pro non retina.

MacBook Air da 12 pollici

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Airtag già in vendita su Amazon

Airtag resta al minimo da mesi, 24,75€ euro l’uno

Su Amazon l'Airtag singolo va al minimo storico. Solo 24,45 € l'uno se comprate la confezione da 4.

Ultimi articoli

Pubblicità