Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Curiosità » L’ultimo videoregistratore sarà prodotto oggi 30 luglio 2016

L’ultimo videoregistratore sarà prodotto oggi 30 luglio 2016

A qualcuno potrebbe sembrare strano che i VCR siano ancora in produzione ma a partire da oggi chi pensa che siano estinti avrà ragione: l’ultimo videoregistratore sarà prodotto (forse) oggi 30 luglio 2016, dall’ultima azienda che ancora realizza questo obsoleto dispositivo.

L’azienda è la giapponese Funai Electronics – che ha sempre prodotto la proprie componenti di elettronica – che assemblerà l’ultimo lotto di unità VCR entro la giornata di oggi, 30 luglio. Funai cita difficoltà nell’ottenere le parti necessarie alla realizzazione degli ultimi videoregistratori come uno dei motivi per arrestare la produzione.

I videoregistratori sono stati lanciati circa 40 anni fa: dopo il boom iniziale, l’avvento di nuove tecnologie digitali come i DVD, Blu-ray e i servizi di streaming come Netflix, è intervenuta l’obsolescenzai. Al suo apice, Funai aveva vendeva 15 milioni di unità dei sistema di home video; l’anno scorso – giusto per fare un confronto –  ha messo in commercio solo 750.000 unità, cifra comunque sorprendente se si considera da quanto tempo i VCR siano ormai scomparsi dal nostro mercato.

Escludendo i fan più accaniti, la domanda di videoregistratori è praticamente inesistente: su Amazon è possibile trovare qualche modello usato in vendita, ma probabilmente c’è almeno una generazione di persone oggi che non sanno dell’esistenza di questo dispositivo, o che tuttalpiù ne hanno solamente sentito parlare dai loro genitori.

 

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Sono arrivati gli iPhone 15 e 15 Pro, primo contatto

Minimo storico iPhone 15 Pro da 128 GB, solo 1029

Su Amazon iPhone 15 Pro scende al minimo storico nella versione da 128GB. Ribasso a 1029 €, risparmio di 210 €

Ultimi articoli

Pubblicità