Home Macity Software / Mac App Store Luminar 3.1.1, l’editor di foto per Mac e Win mette il turbo

Luminar 3.1.1, l’editor di foto per Mac e Win mette il turbo

Luminar 3.1.1 è l’ultimo aggiornamento del software di Skylum per l’editing e la gestione di foto che la nostra redazione ha provato parlandovene poi attraverso una recensione pubblicata a inizio anno.

L’aggiornamento è chiaramente disponibile sia per la versione Mac che per quella per Windows e innanzitutto semplifica la localizzazione delle foto archiviate in determinate cartelle. Basta infatti cliccare con il tasto destro sulla foto e selezionare l’opzione “ Vai a > Cartella nella Libreria” per poter essere immediatamente reindirizzati alla cartella che contiene quella foto.

Luminar 3.1.1, l’editor di foto per Mac e Win mette il turbo

Per gli utenti Windows è presente una funzione ancora più intelligente, che consente cioè di rintracciare tutte le foto scattate nella stessa data facendo click con il pulsante destro del mouse sull’opzione “Vai a > Immagini dalla stessa data”. Luminar 3.1.1 inoltre si avvia molto più velocemente, un vantaggio di cui si può beneficiare in special modo quando la libreria contiene centinaia – per non dire migliaia – di fotografie.

Sulla versione per Mac è stata incrementata la velocità della procedura di creazione di album ed è stata aggiunta la possibilità di cambiare la lingua impostandone una diversa dalle impostazioni del sistema (basta andare su “Luminar 3 > Lingua” nella barra in alto del menu e selezionare una delle lingue in elenco). E’ stato infine migliorato il filtro Accent AI 2.0 introdotto con la versione 3.1.0.

Luminar 3.1.1, l’editor di foto per Mac e Win mette il turbo

Gli utenti Mac possono eseguire l’aggiornamento alla versione 3.1.1 scegliendo Luminar 3 nella barra dei menu in alto, facendo poi clic su “Verifica aggiornamenti”. Gli utenti Windows possono invece selezionare “Guida > Controlla aggiornamenti” sulla barra degli strumenti in alto.

Se invece non cel’avete, potete comprarlo sul sito ufficiale al prezzo di 70 euro.

Offerte Speciali

Minimo storico per MacBook Air M1 256 GB: 1037,00 €

MacBook Air M1 256 GB nei colori argento e oro torna al minimo storico: 977 euro

Il portatile più ricercato della nuova ondata di Mac in offerta con uno sconto che lo porta per la prima volta a 977 euro
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,956FollowerSegui