fbpx
Home iPhonia iPhone Accessori Luna Voyager: svegliarsi con stile anche in viaggio con iPhone e iPod

Luna Voyager: svegliarsi con stile anche in viaggio con iPhone e iPod

Fin dall’apertura della confezione Luna Voyager di ExtremeMac dimostra di essere un accessorio destinato agli utenti della Mela. Non solo tutto il contenuto della scatola è disposto in modo sicuro e protetto, ma la cura per i dettagli, la qualità  dei materiali, fino ad arrivare alla disposizione curata degli elementi restituiscono un feeling che ricorda molto da vicino l’unboxing dei prodotti Apple. Non si tratta di una sorpresa trattandosi di un accessorio sviluppato da ExtremeMac società  statunitense tra le prime a riconoscere la grande opportunità  rappresentata dal mercato degli accessori per iPod/iPhone. Realizzando dispositivi di qualità  elevata ed eleganti, nel corso degli anni ExtremeMac è diventata un marchio conosciuto e apprezzato dagli utenti della Mela, capacità  della giovane azienda che è stata riconosciuta e premiata: nel giugno del 2008 ExtremeMac è stata acquisita da Imation che l’ha così affiancata nel proprio portafoglio insieme a Memorex e TDK.

Costruzione e materiali di qualità 
Luna Voyager è un dispositivo compatto, grande all’incirca quanto un libro tascabile un po’ voluminoso: la parte principale di Luna è realizzata in materiale gommoso, in tinta nera che offre una presa piacevole e sicura tra le mani. Nel lato superiore, un po’ arretrato, troviamo l’alloggiamento con porta Dock dove è possibile riporre iPhone e iPod touch ma anche iPod nano, iPod classic e iPod video. Poco più avanti una ghiera di selezione, anche questa nera, con ai lati due pulsanti in tinta grigio chiaro: uno per controllare le funzioni dell’orologio e l’altro per quelle della sveglia. L’aspetto del Luna risulta così essenziale e curato: gli altoparlanti sono discretamente disposti su entrambi i lati, mentre la parte frontale che ospita il grande schermo LED è l’unica realizzata in plastica nera traslucida. Notiamo che Luna, grazie al jack stereo per l’audio in ingresso posto sul retro, è in grado di funzionare anche con gli iPod privi di porta Dock e sostanzialmente con qualsiasi player digitale.

Elegante e facile da usare
Una volta inserito l’alimentatore nella presa della corrente, per iniziare a utilizzare Luna Voyager non occorre far altro che posizionare il nostro iPhone o iPod nell’apposito alloggiamento con porta Dock. Lo schermo LED frontale visualizza la scritta LUNA con caratteri grandi e in un accattivante tinta blu dopo di che, grazie ad un altro tocco di classe di ExtremeMac, Luna Voyager imposta automaticamente l’orologio interno sincronizzandolo con quello del nostro iPhone/iPod. Tutto qui.

Qualità  audio e impressioni di utilizzo
Controllando direttamente iPod o iPhone dallo schermo touch o dai comandi integrati avviamo la riproduzione audio: la qualità  del suono è buona per un dispositivo di questa categoria. Occorre tenere presente che non ci troviamo di fronte a un accessorio Hi-Fi bensì a una sveglia-Dock seppur di qualità . La riproduzione delle tonalità  medie e alte è buona, ovviamente non è possibile avere pretese particolari per quanto riguarda i bassi. Anche la potenza dell’audio in uscita è buona. All’impostazione massima risultano avvertibili alcune distorsioni ma nessuno sul pianeta desidererebbe svegliarsi impostando al massimo il volume di Luna Voyager. In sostanza la qualità  e la potenza audio erogati soddisfano ampiamente le funzioni di sveglia e sono indicate anche per utilizzare Luna Voyager come riproduttore audio amplificato, senza aver le pretese di sostituire un sistema di altoparlanti 2+1 o integrato Hi-Fi. Durante la riproduzione audio la ghiera posta nel lato superiore permette di regolare il volume mentre quando la sveglia suona, sempre azionando la stessa ghiera, è possibile avviare la funzione snooze. In questo modo è possibile sospendere la suoneria e posticiparla velocemente di altri 10 minuti oppure per un tempo impostabile dall’utente. Per svegliarci invece con la nostra musica preferita è sufficiente creare una Playlist in iTunes assegnandole il nome Luna e memorizzarla nel nostro tascabile: Luna Voyager è in grado di riconoscerla immediatamente e di lanciarne l’esecuzione all’ora della sveglia.

Conclusioni
Luna Voyager è proposto come sveglia-Dock non solo per il comodino di casa ma anche per le trasferte: nella confezione troviamo, oltre alla presa italiana, anche i connettori per le prese a muro di Regno Unito, Stati Uniti (utile anche per America del Nord, America del Sud, Giappone e Taiwan) infine una presa per Australia e Nuova Zelanda. Questi adattatori possono essere facilmente sostituiti agganciandoli direttamente all’alimentatore esterno incluso. Mentre non abbiamo nulla da rilevare per quanto riguarda la potenza e la qualità  dell’audio in uscita, per essere una sveglia-Dock Luna Voyager svolge egregiamente il suo dovere, avremmo gradito alcune funzioni supplementari, soprattutto in considerazione del prezzo di listino di 89,95 euro. Per esempio trattandosi si una sveglia da viaggio avremmo gradito la possibilità  di funzionare tramite batterie, sostituibili dall’utente o integrate. La piccola batteria tampone infatti serve solo per conservare l’ora in memoria ma non per visualizzarla o ricaricare iPod in assenza di una presa di corrente. Gli utenti che invece amano svegliarsi con i monologhi dei deejay sulla stazione radio preferita sentiranno la mancanza di un sintonizzatore AM/FM. Nel complesso comunque se siamo disposti a rinunciare a questi plus, Luna Voyager di Extreme rappresenta una sveglia dock di qualità , un dispositivo elegante ed essenziale che si sposa alla perfezione con i dispositivi tascabili della Mela.

Pro
Materiali e realizzazione di qualità 
Elegante e facile da utilizzare
Buona qualità  audio per una sveglia-Dock iPhone/iPod

Contro
Sintonizzatore radio non integrato
Non funziona a batterie

Prezzo e disponibilità 
Luna Voyager è distribuito da ADL ed è già  disponibile presso la rete di Apple Premium Reseller al prezzo al pubblico suggerito di 89,95 euro.

Offerte Speciali

MacBook Pro M1 pronta spedizione su Amazon

MacBook Pro M1 scontato a 1599 euro per la versione 512GB (uno solo disponibile)

Su Amazon per la prima volta va in sconto il MacBook Pro M1. Risparmiate 110 euro sul listino
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,984FansMi piace
93,611FollowerSegui