fbpx
Home Macity Internet Apple lancerà un MacBook 5G cellular nel 2020

Apple lancerà un MacBook 5G cellular nel 2020

I brevetti non mancano e da anni circolano indiscrezioni sull’arrivo di un portatile Apple con connettività cellulare: finora non si è visto nulla su questo versante, ma secondo una nuova anticipazione Apple lancerà un MacBook 5G Cellular il prossimo anno.

Sembra inoltre che Cupertino differenzierà la propria offerta, mettendo a disposizione degli utenti componenti di fascia superiore rispetto ai concorrenti del mondo PC Windows, in grado di garantire fino al doppio delle prestazioni.

Infatti, oltre all’indicazione dell’arrivo di un MacBook 5G cellular entro il prossimo anno, la fonte precisa che Apple impiegherà antenne in materiale ceramico, fino a 6 volte più costose rispetto a quelle in metallo adottate dai marchi PC, ma in grado di migliorare sensibilmente la ricezione dati cellulare e la velocità di trasmissione.

Test 5G bruciano i dati di un mese in un’oraAl momento si tratta della prima anticipazione di un MacBook 5G, previsto in arrivo nella seconda metà del 2020 dal non sempre affidabile DigiTimes, per questa ragione occorre accogliere la previsione con molta cautela, almeno fino a quando emergeranno altri report in questo senso.

Sempre per il 2020 è atteso l’arrivo dei primi iPhone 5G, con tre modelli tutti OLED pronti per le reti cellulari di ultima generazione. Anche l’acquisizione della divisione modem Intel da parte di Apple è focalizzata sugli smartphone, perché il colosso di Santa Clara non ha ceduto a Cupertino divisioni, brevetti e tecnologie per la connettività cellulare di computer desktop e notebook, prodotti sui quali Intel continuerà a lavorare.

Come è finora avvenuto negli smartphone, e si ripeterà anche per il prossimo balzo tecnologico, Apple non è interessata ad arrivare prima: mentre sono già disponibili e arriveranno numerosi Android 5G, per iPhone 5G occorre attendere fino al 2020.

Per Bloomberg Apple rilascerà iPhone 5G solo nel 2020Allo stesso modo secondo l’anticipazione Lenovo, HP e Dell, i più importanti costruttori di portatili PC Windows, lanceranno portatili 5G già nella seconda metà di quest’anno, mentre Cupertino arriverà successivamente, solo dopo la seconda metà del 2020.

Tenendo presente che sentiamo parlare di MacBook LTE da oltre 10 anni, per il momento l’indiscrezione di un MacBook 5G cellular rimane nel campo delle ipotesi remote, almeno fino a se (e quando) trapeleranno altri report da fonti diverse, magari anche più attendibili.

La speranza è che questa potrebbe essere forse la volta buona, perché per specifiche, prestazioni, velocità e bassa latenza, le reti cellulari 5G sono perfette per la connettività dati ad alte e altissime prestazioni, un connubio perfetto per lavorare e comunicare in mobilità anche con un laptop.

Tra le novità Apple più probabili previste in arrivo entro quest’anno in campo notebook, un nuovo MacBook Pro 16″ con design rinnovato, cornici più sottili rispetto ai modelli attuali e il ritorno della tastiera con pulsanti a meccanismo a forbice, in sostituzione dell’attuale meccanismo a farfalla.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,442FansMi piace
95,316FollowerSegui