fbpx
Home iPhonia iPhone Rivoluzione iPhone nel 2020 : solo OLED e 5G, tutti i modelli...

Rivoluzione iPhone nel 2020 : solo OLED e 5G, tutti i modelli ridisegnati

Se state pensando quando Apple servirà la prossima rivoluzione nel mondo iPhone segnatevi la data: autunno 2020. È questo il momento in cui, secondo il (quasi) infallibile analista Ming Chi Kuo, Cupertino stravolgerà la sua offerta.

Il 2020 sarà, infatti, l’anno del 5G per il mondo iPhone (per ora solo con modem Qualcomm, poi, forse dal 2021, con modem fatti in casa grazie alla acquisizione della divisione Intel), ma la connettività con le reti di nuova generazione non sarà l’unica novità collocata in un contesto in cui gli iPhone saranno identici agli attuali. Al contrario gli iPhone dovrebbero cambiare totalmente fattore di forma. Kuo prevede, ribadendo e precisando informazioni del passato, confermate anche dal Wall Street Journal, che i telefoni avranno schermi da 6.7, 6.1  e 5,4 pollici. Se le informazioni ricevute dall’analista sono corrette stiamo parlando, come accennato, di una rivoluzione senza ricorrere agli schermi pieghevoli alla Galaxy Fold o Huawei Mate X

Il primo iPhone, quello da 6,7 pollici, potrebbe essere una evoluzione dell’iPhone XS Max (che però ha uno schermo da 6.5 pollici). Il modello da 6,1 pollici sarebbe identico in termini di dimensioni dello schermo all’attuale iPhone XR, ma il modello con schermo da 5,4 pollici sembra essere un telefono del tutto nuovo. Attualmente gli iPhone 8 e iPhone 7 hanno uno schermo da 4,8 pollici, l’iPhone XS ha uno schermo da 5,8 pollici. Si potrebbe ipotizzare che si tratta di un telefono a costo ridotto che dovrebbe collocarsi in una fascia di mercato più bassa introducendo la tecnologia 5G in mercati sensibili al prezzo.

Kuo fa del resto balenare questa ipotesi quando afferma che Apple potrebbe essere interessata a creare un telefono capace di funzionare con la tecnologia 5G sub-6GHz, meno veloce della tecnologia mmWave ma adatta alle zone rurali. Questo telefono, che in passato era stato descritto come un cellulare non 5G, potrebbe essere destinato a mercati specifici , come la Cina o l’India, oppure essere in grado di concorrere con i telefoni Android 5G low cost che si prevede possano avere un costo intorno ai 300/330 euro nel 2020. Apple comunque potrebbe anche rilasciare un iPhone da 5,4 pollici con supporto a tutte le bande 5G che, al contrario di quello senza suppor mmWave, sarebbe commercializzato ovunque.  In questo caso il prezzo sarebbe più basso di quelli da 6,1 e 6,7 pollici, ma non così basso come quello pensato solo con 5G sub 6-GHz

L’ipotesi di un telefono da 5,4 pollici non è nuova; quel che c’è di nuovo è che Kuo ora pensa che tutti e tre gli iPhone del 2020 saranno basati su schermi OLED. In passato si era pensato che nel 2020 avrebbe ancora una volta lanciato almeno iPhone con schermo LCD. Del resto Apple sta spingendo molto nel settore degli OLED e incentivando i sui partner. Di qualche giorno fa è la notizia secondo cui LG investirà 2,6 miliardi su questa tecnologia per rifornire (tra gli altri) anche Apple

Offerte Speciali

AirPods 2 in sconto su Amazon: solo 143,99 euro

AirPods 2 in forte sconto su Amazon: solo 143,99 euro

Su Amazon gli AirPods 2 costano solo 143,99 euro. È uno dei prezzi migliori delle ultime settimane
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,425FansMi piace
95,252FollowerSegui