Con il MacBook Pro da 16 Apple darà l’addio alla deludente tastiera a farfalla

Cupertino si prepara a dire addio alle tastiere con meccanismo a farfalla e la tastiera con meccanismo a forbice dovrebbe comparire molto presto sui MacBook Pro.

Apple pianifica l’uso della tastiera con meccanismo a forbice per il MacBook Pro da 16 pollici

Apple ha in programma di adottare la tastiera con il classico meccanismo a forbice con il prossimo MacBook Pro da 16 pollici. Lo ha segnalato l’analista Ming-Chi Kuo, che raramente sbaglia le previsioni sulle novità in arrivo da Apple: in una nota ottenuta da MacRumors ha segnalato il piano di Cupertino in merito all’adozione della tastiera con meccanismo a forbice e l’abbandono di quella con meccanismo a farfalla con i nuovi MacBook Pro da 16 pollici.

Ming-Chi Kuo è certo dell’arrivo del MacBook da 16 pollici per il quarto trimestre del 2019 e, ora, crede che Apple utilizzerà il meccanismo a forbice, più resistente, che in precedenza, però, pensava dovesse essere atteso per il MacBook Air nel 2019. 

Ci dovremmo quindi aspettare di trovare il meccanismo a forbice, e non più il meccanismo a farfalla, anche sugli altri MacBook in arrivo nel 2020. È probabile, infatti, che se dovesse rivelarsi concreta la previsione di Kuo, i computer marchiati Apple che arriveranno sul mercato dopo il MacBook Pro da 16 pollici – il cui arrivo è atteso entro il 2019 – allora anche le altre macchine Apple cambieranno e saranno pronte per adottare la tastiera con meccanismo a forbice.Il nuovo MacBook Pro base da 13″ è fino all’83% più veloce rispetto al precedente modello

A inizio luglio 2019, meno di un un mese fa, sempre Ming Chi Kuo aveva previsto l’arrivo della tastiera Apple con meccanismo a forbice con un’altra macchina, il MacBook Air 2019. Di sicuro, però, l’arrivo delle tastiere con meccanismo a forbice incontrerà il favore di molti utenti. I problemi delle tastiere con meccanismo a farfalla riguardano la corsa troppo breve dei pulsanti e malfunzionamenti causati anche da particelle di polvere, briciole e residui anche piccolissimi che provocano prima un funzionamento poco preciso, con digitazioni mancate o ripetute e, peggiorando nel tempo, fino al blocco completo di alcuni tasti.

Anche la tastiera dei MacBook Pro e MacBook Air di oggi può essere riparata gratis

Nonostante tre diverse revisioni e miglioramenti dal 2015 a oggi, l’ultima una membrana in silicone sotto ai tasti nei MacBook Air e MacBook Pro 2018, le attuali tastiera a farfalla presentate da Apple come super sottili, eleganti e silenziose, continuano a raccogliere lamentele degli utenti di portatili Apple. Una mole consistente di reclami, lamentele sui social ma anche petizioni online e raccolta firme che finalmente hanno convinto Apple ha lanciare un programma di riparazione gratuito.