Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Mac » MacBook Air 15,5 pollici, Apple punta alla primavera 2023

MacBook Air 15,5 pollici, Apple punta alla primavera 2023

E’ da qualche tempo che si parla della possibilità che Apple abbia in canna il rilascio di un nuovo MacBook Air da 15,5 pollici, da lanciare al fianco dell’attuale modello da 13 pollici: ora l’attendibile analista Ross Young afferma che la produzione di pannelli per il nuovo Macbook Air da 15,5 pollici inizierà nel primo trimestre del 2023, con un lancio del portatile già nel corso della prossima primavera.

Young e Bloomberg hanno precedentemente riferito sulla possibilità di un MacBook Air da 15 pollici. Bloomberg, in particolare, indicava un potenziale lancio nella primavera del prossimo anno. L’ultimo rapporto di Young secondo cui la produzione di pannelli dovrebbe iniziare nel primo trimestre si allinea con la possibilità di un rilascio primaverile.

Approvato il rimborso Apple di 50 milioni per la tastiera a farfalla

Il rapporto di oggi indica anche più specificamente che il nuovo MacBook Air avrà una dimensione del display da 15,5 pollici, mentre finora veniva per lo più indicato di circa 15″. Ciò significa che Apple avrebbe due dimensioni di MacBook Air disponibili sul mercato, destinate a convivere: 13,6 e 15,5 pollici. Apple in precedenza ha offerto il MacBook Air in due diverse dimensioni dello schermo, 11 e 13 pollici, ma alla fine ha semplificato la linea per sbarazzarsi dell’opzione più piccola. Potrebbe fare altrettanto con il prossimo modello.

Accanto al MacBook Air più grande, Bloomberg ha riferito a giugno che Apple starebbe anche sviluppando un MacBook da 12 pollici. Questa macchina, tuttavia, non è prevista per il lancio fino alla fine del 2023 o all’inizio del 2024.

I tempi sembrano essere maturi affinché Apple scuota e riveda il fattore di forma di MacBook Air. Questo anche in virtù del fatto che ci si trova nel bel mezzo di una transizione dai processori Intel a quelli Apple Silicon, modifica che ha permesso ad Apple di riprogettare e migliorare notevolmente prodotti come iMac da 24 pollici e i MacBook Pro.


Chi è Ross Young

Young è l’amministratore delegato di Display Supply Chain Consultants (DSCC). In passato ha accuratamente rivelato che dispositivi come iPhone 13 Pro e MacBook Pro sarebbero stati dotati di ProMotion, che iPad mini di sesta generazione avrebbe usato un display da 8.3 pollici e che l’ultimo MacBook Air avrebbe montato un display da 13.6 pollici leggermente più grande; voci che poi sono state confermate dai fatti, dandogli così una buona credibilità riguardo tutto quel che ruota intorno al mondo Apple.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Airtag già in vendita su Amazon

Airtag resta al minimo da mesi, 24,75€ euro l’uno

Su Amazon l'Airtag singolo va al minimo storico. Solo 24,45 € l'uno se comprate la confezione da 4.

Ultimi articoli

Pubblicità