Microsoft, frecciatine ad Apple in tre nuovi spot per Windows 10

In tre nuovi spot, Microsoft mostra alcune funzionalità dei computer con Windows 10: Cortana, il riconoscimento biometrico e il supporto a funzionalità touch. “Il mio Mac non lo fa” dice una delle due protagoniste degli spot.

Microsoft gioca la carta della pubblicità comparativa. In una serie di nuovi spot mostra quelle che sembrano due entomologhe o ad ogni modo delle amanti degli insetti alle prese con Windows 10 evidenziando funzioni per la ricerca vocale (Cortana), la manipolazione degli oggetti sullo schermo con il touch screen, le funzionalità di riconoscimento bioemetrico (funzioni di accesso sicuro disponibili con alcune configurazioni hardware grazie a Windows Hello). Le varie pubblicità si concludono con una delle due che dice: “Il mio Mac non lo fa”, “il mio Mac non ha il touchscreen”, “anche sui nuovi Mac non c’è”.

Non sappiamo quali funzionalità abbia in serbo Apple per la Worldwide Developers Conference (WWDC) di giugno dove probabilmente sarà possibile vedere in anteprima il futuro OS X 10.12. Per quanto riguarda l’assistenza vocale di serie, nei giorni passati è circolata una voce che afferma che una delle novità sarà l’integrazione di Siri in OS X.

https://youtu.be/k6SVsf0k2i0

https://youtu.be/ln5LU532GuY

https://www.youtube.com/watch?v=VOV1tQpgAs8