Svolta nella posta, Microsoft rifà look e funzioni di Outlook per Mac e Windows

Microsoft sta lavorando al nuovo Outlook per Mac e Windows. Cambierà l’aspetto ma anche l’interfaccia più semplificata e personalizzabile per gestire email e calendari. Novità in arrivo anche per le ricerche: in primo piano le esigenze degli utenti di MacBook

Microsoft è al lavoro per ridisegnare Outlook per Mac e Windows. Lo riferisce il sito The Verge evidenziando anche una slide mostrata lo scorso mese nel corso dell’annuale convention tecnologica Ignite, spigando che l’obiettivo è semplificare l’interfaccia utente del client per la gestione di mail e calendari. Molte novità saranno simili a quelle già viste sull’app Outlook per iOS con un unico “ribbon”, la barra multifunzione con i comandi rapidi che si trova nella parte superiore della finestra di ogni applicazione di Office, soluzione che permette di mostrare un numero ridotto di comandi più utilizzati dall’utente.

Ridurre la complessità è una degli obiettivi principali del redesign, modalità che dovrebbero semplificare l’uso del programma ai nuovi utenti ma anche per chi già conosce bene l’applicazione. Una nuova barra multifunzione personalizzabile permetterà agli utenti di Outlook per Mac e Windows di gestire i pulsanti da visualizzare, personalizzando l’interfaccia in base alle proprie esigenze.

Il pannello di navigazione sulla sinistra includerà funzioni per l’accesso veloce a cartelle di più account, sulla falsariga dello switcher già visto su Outlook per iOS. Per quanto riguarda specificatamente il Mac, Microsoft dice che gli utenti di MacBook sono figure chiave tra quelli che influenzano il funzionamento del programma e vuole “ottenere questi utenti” offrendo loro “il meglio” di quanto Outlook possa offrire.

L’interfaccia in generale integrerà le già citate modifiche al ribbon, al pannello laterale sinistro, ma saranno presenti anche novità relative alle ricerche e ai calendari. Microsoft promette che le funzioni di ricerca saranno più veloci e affidabili e sarà più facile avviare ricerche portandosi nell’angolo superiore destro dell’applicazione. Le migliorie al Calendario prevedono funzioni per ottenere dettagli al volo e una migliore interfaccia per la gestione degli appuntamenti.

outlook per mac

Non è chiaro quando le novità saranno integrate ma Microsoft sta già testando internamente le modifiche. Nel frattempo sono in arrivo funzioni per cancellare un messaggio usando come gesto lo sliding (strisciando il dito da destra verso sinistra) su trackpad e affini. In arrivo anche la possibilità di inserire tabelle in un messaggio di posta (quest’ultima, a quanto pare, una funzione richiesta da più utenti). Le novità saranno disponibili prima per gli abbonati di Office 365 e successivamente anche per gli utenti che utilizzando altre versioni di Microsoft Outlook.