fbpx
Home MacProf Digital Audio e Midi Midikit 4.5 compatibile con Catalina ora permette lo scambio di canale nelle...

Midikit 4.5 compatibile con Catalina ora permette lo scambio di canale nelle basi Midi 

Chi lavora con i midifile o li acquista o scarica per diletto si trova spesso a dover affrontare archivi che non sono congruenti tra di loro o che magari hanno impostazioni che vanno in conflitto con il proprio software di lettura per Mac, Windows, iPhone, iPad o con il proprio strumento musicale come gli arranger o i player “fisici”.

Anche se software come Qmidi possono salvare midi file modificati, con canali in mute e con le modifiche che apportate in fase di mixing, MidiKit aggiunge tutta una serie di opzioni molto interessanti ed utili.

MidiKit è di fatto MIDI file browser/editor e batch processor: il browser mostra rapidamente le informazioni più significative dei midifile mentre l’editor permette l’editing diretto dei fil SMF con capacità illimitata di undo/redo.

Inoltre Midikit è in grado di applicare diverse operazioni ai midifile processando intere cartelle insieme.

La versione non registrata non altre limitazioni che una richiesta di registrazione all’avvio e dopo qualche minuto d’uso. Se lo usate professionalmente registratevi! Vi farà risparmiare un sacco di tempo.

La versione 4.5 uscita il 19 Marzo scorso ha nuove interessanti opzioni oltre ad essere disponibile in formato 64 Bit e quindi compatibile da Mac OS 10.9 a Catalina e ad avere acquisito il Dark Mode.

Midikit 4.5 compatibile con Catalina ora permette lo scambio di canale nelle basi Midi 

Sicuramente l’operazione più importante aggiunta in questa versione è che l’opzione “Change Midi Channel” in batch ora permette lo scambio dei canali midi: in questo modo se avete una serie di tracce in cui la guida vocale non è nel più comune canale 4 (con possibilità di disattivazione con tasto mute su tanti lettori) potete effettare uno “swap” per invertirlo con lo strumento che occupa quella posizione.

Midikit 4.5 compatibile con Catalina ora permette lo scambio di canale nelle basi Midi 
Sono stati aggiunti inoltre i conteggi dei canali midi nel browser generale, è stato aggiunto l’uso dei canali midi nell’editor delle informazioni e vari miglioramenti e bug fix.

Se volete contribuire allo sviluppo ulteriore di Midikit scaricate l’ultima versione, provatela e offrite il vostro contributo di 11,99 € a Mixage del bravissimo Bruno di Gleria.
Per il download partite da questa pagina.

Offerte Speciali

iPad Pro 2020 disponibili per l’ordine su Amazon: in arrivo mercoledì 25 marzo

iPad Pro 2020 disponibili su Amazon con spedizione pronta

Su Amazon gli iPad Pro 2020 sono finalmente disponibili per l'acquisto e la spedizione. A casa vostra la metà della prossima settimana
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,344FansMi piace
94,928FollowerSegui