I migliori navigatori GPS per iPhone

Ecco una selezione dei migliori navigatori GPS per iPhone, suddivisi tra navigatori offline e online. Molte le novità introdotte in ciascuno nel corso del 2014, che rendono ciascun applicativo leggermente diverso dagli altri.

La redazione di Macitynet propone una piccola selezione dei migliori navigatori GPS per iPhone, con particolare attenzione agli aggiornamenti e alle novità da questi presentate nel 2014.

E’, indubbio, che tra le applicazioni per iPhone oggi più utili e apprezzate dagli utenti un posto d’eccezione merita certamente la categoria dei navigatori. Non a caso, Apple ha iniziato a scommettere su una propria applicazione dedicata alla navigazione turn-by-turn e dal 2012 ha abbandonato i servizi di Google.

Ad ogni modo, sono molte le applicazioni disponibili in App Store che permettono agli utenti di raggiungere facilmente le proprie destinazioni. Le abbiamo distinte tra offline e online questo perché anche se la modalità online è sicuramente quella più conveniente se avete un buon abbonamento per il vostro cellulare con tanta banda da consumare è pure vero che non sempre la rete cellulare è disponibile ovunque e i costi potrebbero essere alti nel paese che visitate oppure potreste utilizzare i GB disponibili per altre operazioni indispensabili. Per chi viaggia molto e sopratutto all’estero un navigatore Offline potrebbe essere uno strumento indispensabile.

Navigatori Offline

1. TomTom Italiamzl.dmkzvmjw.175x175-75

È forse il nome più conosciuto nel mondo dei navigatori. TomTom è un brand di vecchia data, anche se con l’avvento di molti concorrenti ha perso un bel po’ di clientela. Sono molte le mancanze che gli utenti recriminano all’applicazione per iPhone, tra cui la completa assenza di una modalità per la navigazione pedonale con bussola.

Anche a livello grafico l’applicazione non è tra le più apprezzate, ma proprio in questo senso ha cercato di rimediare con l’ultimo aggiornamento. Difatti, la versione 1.16, rilasciata alla fine dello scorso anno, ha dato una svecchiata alle schermate dell’applicativo, che adesso appare in sintonia con le direttive imposte da iOS 7. Tra le funzioni più apprezzate, invece, gli indicatori di corsia avanzati, che offrono maggiore chiarezza negli svincoli più difficoltosi. Inoltre, Tomtom Italia presenta  la funzione Autovelox offline gratuita, preinstallata e aggiornata con ogni versione dell’applicazione. TomTom Italia costa 34,99 euro ed è disponibile per iPhone direttamente a questo indirizzo. migliori navigatori gps per iphone

2. Sygic: navigazione GPSmzl.hhokcfnj.175x175-75

Il primo concorrente storico di TomTom è proprio il Sygic, che negli anni ha saputo imporsi come uno dei protagonisti più apprezzati nella scena GPS. L’applicazione, ovviamente, offre la possibilità di navigazione turn by turn, oltre a tutte le caratteristiche tipiche di un navigatore offline. Una delle principali novità di questo navigatore è la presenza di una modalità di navigazione con display a sovraimpressione. Questa funzione, davvero apprezzabile e originale, permette di proiettare le informazioni di navigazione GPS sul parabrezza, senza accessori aggiuntivi. Ovviamente, non verrà proiettata sul parabrezza dell’automobile l’intera mappa, ma solo le informazioni basilari per la navigazione, con frecce che indicano la direzione da intraprendere. È certamente una funzionalità interessante, che altre case produttrici, come Garmin, stanno tentando di portare avanti con accessori appositi, come il garmin HUD. Sygic è disponibile gratis al download, ma la mappa Italia ha un costo di 19,99 euro. Inoltre, la funzione head up appena descritta è disponibile solo acquisto di un pacchetto extra al costo di 4,49 euro.

migliori navigatori gps per iphone