Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Finanza e Mercato » Mozilla, il nuovo CEO (ad interim) è Chris Beard

Mozilla, il nuovo CEO (ad interim) è Chris Beard

Dopo le controverse dimissioni di Brendan Eich, Mozilla ha trovato un amministratore delegato ad interim: si tratta di Chris Beard.

Beard è una soluzione interna; ha ricoperto il ruolo di Chief marketing officer, dirigente responsabile del marketing dal 2004 al 2013, e probabilmente è stato scelto perchè più di ogni altro conosce i meccanismi della fondazione. Certamente nessun esterno in un tempo tanto breve avrebbe potuto prendere contatto con la realtà che si occupa del secondo browser più utilizzato al mondo e fornire una risposta positiva (o negativa) sull’assunzione di un incarico tanto complesso.

La scelta di Beard viene spiegata in questo modo anche da Mitchell Baker, presidente di Mozilla “Chris  – ha detto Baker – è un Mozilliano da più tempo di tanti altri. È stato coinvolto attivamente con Mozilla da prima dell’uscita di Firefox 1.0, ha guidato e diretto molti dei nostri prodotti innovativi, e la sua visione e senso di Mozilla sono uguali a quelle di tutti”. E ancora: “In questi tempi di transizione non c’è persona migliore per guidarci. Chris ha una delle visioni più chiare di come portare avanti la missione di Mozilla e trasformarla in programmi, attività e idee per prodotti”.

Baker, che è diventato anche membro del consiglio di amministrazione, ha annunciato che il consiglio di Mozilla continuerà a cercare un nuovo CEO, all’interno di un programma a lungo termine nel corso del quale saranno aggiunti anche nuovi membri al board.

ChrisBeardICO

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Mac mini M2 Pro in sconto del 21%, risparmiate 330 €

Su Amazon torna in sconto e va al minimo il Mac mini M2 Pro. Ribasso a 1249 €, risparmio da 330 €

Ultimi articoli

Pubblicità