Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Internet » Mozilla compra Pocket, l’applicazione di segnalibri per la lettura offline

Mozilla compra Pocket, l’applicazione di segnalibri per la lettura offline

Mozilla, la società dietro il browser Firefox, ha annunciato di aver acquisito Pocket, azienda che sviluppa un’applicazione per il salvataggio di articoli e altri contenuti, per la lettura successiva offline. A seguito dell’acquisizione il codice di Pocket diventerà una parte del progetto open-source di Mozilla.

“Pocket si unirà al portafoglio di prodotti di Mozilla come nuova linea di prodotti – a fianco del browser web Firefox – con un focus sulla promozione della scoperta e l’accessibilità dei contenuti web di alta qualità. Il team di Pocket e la sua tecnologia sapranno anche accelerare più ampiamente l’iniziativa Context Graph di Mozilla”, ha scritto l’azienda nel post ufficiale.

“Resteremo nei nostri uffici, e il nostro nome resterà sulla parete” ha scritto il CEO di Pocket, Nate Weiner, sul blog ufficiale. “La nostra squadra non cambia, la nostra tabella di marcia attuale è stata rafforzata ed è più chiara che mai. In effetti, abbiamo un paio di aggiornamenti importanti in arrivo, e siamo davvero entusiasti di mostrarveli nei prossimi mesi.”

Pocket – che è già integrato in Firefox – ha 10 milioni di utenti attivi al mese; l’azienda è stata creata nel 2007 con il suo nome originale, Read It Later, diventato poi successivamente Pocket. La notizia di oggi arriva sei mesi dopo che Pinterest annunciato di aver acquisito la app concorrente Instapaper.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Airtag già in vendita su Amazon

Airtag resta al minimo da mesi, 24,75€ euro l’uno

Su Amazon l'Airtag singolo va al minimo storico. Solo 24,45 € l'uno se comprate la confezione da 4.

Ultimi articoli

Pubblicità