Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » CES, IFA, MWC & EXPO » MWC15: Freedome per Mac, in arrivo su OS X il software per proteggere la privacy online

MWC15: Freedome per Mac, in arrivo su OS X il software per proteggere la privacy online

F-Secure approfitta del Mobile World Congress che si sta tenendo in questi giorni a Barcellona per annunciare la compatibilità con Mac, entro l’estate, di Freedome, strumento per la proteggere la propria privacy online con un solo click.

Mostrata in anteprima presso lo stand alla fiera, la nuova versione dell’applicazione permette di creare una VPN anche su OS X. Secondo un recente studio – ci spiega la società – l’88% degli utenti intervistati è preoccupato per la privacy dei propri dati personali online, e il 48% ha dichiarato che evita di utilizzare determinati servizi digitali proprio per queste paure.

Freedome è pensato proprio per questo: aiutare le persone a proteggere la propria privacy in rete. Con un solo bottone è possibile identificare malware, disabilitare il tracciamento non autorizzato della macchina e cambiare la propria posizione virtuale per non lasciare traccia della propria navigazione web. Attualmente è già disponibile per utenti iOS, Android e PC Windows ma entro l’estate sarà disponibile l’aggiornamento che lo renderà compatibile anche su Mac.

Freedome

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

I nuovi Beats Studio + per la prima volta in sconto, solo 164,99€

Oggi comprate i Beats Studio + al minimo storico, solo 149,99€

Su Amazon vanno in sconto al minimo storico, gli auricolari Beats Studio +. Sono i perfetti concorrenti, più ergonomici e con soppressione del rumore, degli Airpods 3 e costano oggi solo 149,99€, il prezzo più basso che hanno mai avuto

Ultimi articoli

Pubblicità