Netgear Orbi Outdoor Satellite, il range extender approda in giardino

Netgear presenta Orbi Outdoor Satellite, il range extender per la rete Wi-Fi di casa progettato per l’uso in esterni: così, la connessione a Internet arriva anche in giardino, in terrazzo e al di fuori di locali commerciali

Netgear Orbi Outdoor Satellite

Internet ovunque, perfino in giardino con Orbi Outdoor Satellite, il nuovo range extender di Netgear progettato per l’utilizzo all’aperto, in grado di estendere il segnale wireless della rete domestica fino a 230 metri quadrati. Tali prestazioni, dichiarate dal produttore, ovviamente si intendono per spazi aperti e senza elementi di disturbo tra dispositivo e router, quest’ultimo necessariamente della linea Orbi.

Il nuovo Orbi Outdoor è praticamente identico al Netgear Orbi, presentato ad agosto 2016 progettato per l’utilizzo in ambienti chiusi. Qui la principale differenza consiste nel fatto che il modello appena presentato è pensato per l’installazione in luoghi all’aperto, come terrazze, giardini e ambienti al di fuori di locali commerciali.

Netgear Orbi Outdoor Satellite

E’ infatti certificato IP56, il che significa che resiste alla polvere e ai forti getti d’acqua, due livelli di protezione sopra la pioggia (IPX4), e funziona all’interno di un range di temperatura compreso tra –20°C e 50°C. Inoltre, grazie alla funzione di controllo della luce ambientale, se posizionato strategicamente può anche funzionare da luce notturna per un ingresso e come l’originale Orbi, anche il modello Outdoor deve essere collegato a una presa a muro per l’alimentazione.

Al momento è in vendita negli Stati Uniti a 329 dollari. Maggiori informazioni saranno rilasciate durante il CES 2018 di Las Vegas, la più importante fiera di elettronica di consumo al mondo a cui Macityet sarà presente con i suoi inviati per offrire ai lettori articoli, reportage, fotogallerie, video su tutte le principali novità.