Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Hardware e Periferiche » I nuovi MacBook 12″ supportano la modalità disco destinazione USB

I nuovi MacBook 12″ supportano la modalità disco destinazione USB

I nuovi MacBook supportano il target disk mode, in italiano la “modalità disco di destinazione”, una peculiarità finora riservati ai Mac con porta Firewire o Thunderbolt che consente di collegare due computer in modo che uno dei due appaia come disco rigido esterno sull’altro. Basta collegare i due computer con un cavo FireWire o Thunderbolt, avviare il computer che deve essere trasformato in disco tenendo premuto il tasto “T” e trasferire i file trascinandoli sul disco o dal disco; alla fine delle operazioni è possibile espellire il disco collegato in target mode trascinando la sua icona nel Cestino e spegnere il computer utilizzando come disco tenendo premuto il pulsante di accensione.

Una nota tecnica sul sito di supporto Apple spiega che i nuovi MacBook supportano il target disk mode sfruttando la porta USB-C, alla stregua dei modelli con Firewire e USB. Per il trasferimento dei dati dal MacBook ad altri Mac è necessario sfruttare un cavo da USB-C a USB-C (per collegarsi a un MacBook dello stesso tipo) o un cavo da USB-A ad USB-C per il collegamento a un Mac con la porta standard USB-A.

Dalla nota tecnica apprendiamo inoltre che l’adattatore USB-C to USB, l’adattatore USB-C Digital AV Multiport e l’adattatore da USB-C a VGA Multiport consumano energia quando collegati, anche quando il MacBook è in sleep. Apple consiglia di scollegare gli adattatori quando non vengono utilizzati.

2015-macbook-usb-c-01

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Recensione iPhone 14 Plus temp

iPhone 14 Plus 128 GB al minimo, sconto di quasi il 20%

Sale lo sconto su iPhone 14 Plus. Ribasso sul prezzo già ribassato da Apple euro per il più grande degli iPhone 14. Versione 128 GB al minimo storico a 795€

Ultimi articoli

Pubblicità