HomeMacityFuturoscopioNuovi MacBook a settembre?

Nuovi MacBook a settembre?

La nuova generazione del MacBook dovrebbe arrivare entro la fine di settembre. Questo quanto si sostiene da parte di alcune fonti di Taiwan che citano i partner locali di Apple, ovvero le società  il cui compito è quello di assemblare le macchine e fornire le componenti.

Secondo il Commercial Times, una testata che ha un record non del tutto immacolato quando si tratta di centrare le previsioni sul futuro di Apple ma che recentemente ha avuto qualche successo in questo ambito, i nuovi portatili saranno caratterizzati da un nuovo tipo di display che in questi giorni è stato ordinato a Chi Mei Optoelectronics e ad Au Optoelectronics, i due principali costruttori di schermi piatti della Cina Nazionalista. I tempi di consegna del prodotto sarebbero stati fissati in settembre.

Ricordiamo che secondo diversi osservatori i nuovi portatili saranno caratterizzati da un restyling complessivo che li potrebbe collocare nella scia del look ‘€œmetallico’€ che ormai caratterizza quasi tutta la gamma Mac. La data di settembre per il lancio dei nuovi portatili potrebbe essere attendibile anche alla luce del fatto che Intel lancerà  prima di allora Montevina, ovvero Centrino 2, la nuova piattaforma mobile per i portatili alcuni elementi della quale, come un ridotto fattore di forma, potrebbero portare benefici anche ai prodotti Apple.

Tra i dubbi da sottolineare il fatto che Cupertino è sempre stata molto rapida, specie nel settore dei portatili, nell’€™impiegare i più recenti processori di Intel, utilizzandoli per nuove macchine non appena essi si sono resi disponibili e Montevina dovrebbe arrivare sul mercato ben prima di settembre; fonte attendibili parlano di un suo lancio ad inizio del prossimo mese, nel contesto del Computex di Taipei che si apre il 2 giugno. Una delle principali novità  di Montevina, oltre alle tecnologie per il wireless, un nuovo e più potente nucleo per l’€™accelerazione video, c’è anche il supporto alla seconda generazione dei processori Penryn con bus fino a 1066 Mhz e velocità  di clock fino a 3,06 GHz. Resta da vedere se Apple vorrà , come ha fatto precedentemente, rinnovare subito i suoi prodotti per tenerli al passo, soprattutto sotto il profilo della velocità , con quelli che inevitabilmente la concorrenza annuncerà  al lancio di Centrino 2 o se davvero preferirà  rinviare all’€™autunno per costruire una offerta allettante per il periodo dei regali di Natale.

Ricordiamo che i MacBook e i MacBook Pro sono stati rinnovati lo scorso mese di febbraio, al momento del lancio dei processori Penryn e che il ciclo di rinnovo dall’adozione dei processori Intel per i portatili è mediamente di 8 mesi.

Offerte Speciali

Amazon sconta il Magic Mouse 2 del 25%: solo 64 euro

Prime Day: Magic Mouse 2 ancora disponibile a solo 59,99 €

Su Amazon il Magic Mouse 2 è ancora disponibile in sconto. Lo pagate solo 59,99 euro fino a che le scorte perdurano...
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

iGuida

FAQ e Tutorial