Sto caricando altre schede...

Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » ViaggiareSmart » Nuovo codice della strada, arriva la stretta su tablet e monopattini

Nuovo codice della strada, arriva la stretta su tablet e monopattini

Pubblicità

Approvato dal Senato il Decreto legge infrastrutture e trasporti 121/2021 che modificherà in modo sostanziale il Codice della Strada, con novità per i dispositivi vietati alla guida e anche per i monopattini elettrici. Entrerà in vigore il giorno successivo alla pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale, prevista entro il 10 di novembre. Ecco tutte le novità che riguardano il versante tecnologico della riforma. Già, i nativi digitali, e gli amanti della mobilità 2.0, dovranno leggere attentamente.

La prima modifica importante per i nativi digitali riguarda certamente l’art. 173 del Codice della Strada, ossia quello che vieta l’utilizzo di smartphone alla guida, e che consente, a determinate condizioni, l’utilizzo del viva voce.

L’attuale formulazione del codice prevede al comma 2 che “è vietato al conducente di far uso durante la marcia di apparecchi radiotelefonici ovvero di usare cuffie sonore, fatta eccezione per i conducenti dei veicoli delle forze armate e dei Corpi di cui all’articolo 138, comma 11, e di polizia. E’ consentito l’uso di apparecchi a viva voce o dotati di auricolare purchè il conducente abbia adeguate capacita’ uditive ad entrambe le orecchie che non richiedono per il loro funzionamento l’uso delle mani“.

Niente tablet o notebook

A seguito della modifica, all’articolo 173, comma 2, dopo le parole “apparecchi radiotelefonici”, sarà inserita la seguente specificazione ” smartphone, computer portatili, notebook, tablet e dispositivi analoghi che comportino anche solo temporaneamente l’allontanamento delle mani dal volante”.

tablet ga2ebd41ce 1280

In realtà, di fatto non cambierà molto. Sfidiamo chiunque, infatti, a credere che nella precedente formulazione fosse vietato l’uso dello smartphone, ma non anche dei tablet o notebook. Di fatto, allora, l’articolo mette i puntini sulle “i”, senza possibilità di dubbi e interpretazioni: niente tablet alla guida, e niente laptop.

Rimane ferma la sanzione pecuniaria per chi violasse tale diposto: la sanzione amministrativa è quella del pagamento di una somma da 83 a 332 euro.

Codice della strada: novità per i monopattini

La prima novità da segnalare è l’obbligo di frecce e stop. Attenzione, però, perché tale obbligo non varrà immediatamente sul monopattino che avete già. Ed infatti, si legge nel decreto, all’articolo 75 bis: “A decorrere dal 1° luglio 2022, i monopattini a propulsione prevalentemente elettrica commercializzati in Italia devono essere dotati di indicatori luminosi di svolta e di freno su entrambe le ruote“.

Ed ancora,

Per i monopattini a propulsione prevalentemente elettrica già in circolazione prima di tale data, è fatto obbligo di adeguarsi entro il 1° gennaio 2024“.

Ricapitolando, tutti i monopattini che saranno venduti a partire dall’1 luglio 2022, per essere regolari, dovranno essere dotati di frecce e indicatore di frenata, ma per i monopattini già in circolazione, si potrà circolare senza alcun obbligo di “frecce” e “stop” fino a tutto il 2023. Dopo tale data, si dovrà adeguare il mezzo alla nuova normativa.

codice strada monopattini

Casco e assicurazione monopattino

Niente obbligo di casco per i maggiorenni, mentre i conducenti di età inferiore ai diciotto anni hanno l’obbligo di indossare un idoneo casco protettivo conforme alle norme tecniche armonizzate UNI EN 1078 o UNI EN 1080. L’assicurazione monopattino sarà obbligatoria solo e soltanto per chi li noleggia. Al momento, dunque, potete circolare con il vostro monopattino acquistato privatamente, senza necessità di avere copertura assicurativa.

A dire il vero, però, si legge nello stesso decreto che il Ministero delle infrastrutture e della mobilità ha avviato apposita istruttoria finalizzata alla verifica della necessità dell’introduzione dell’obbligo di assicurazione sulla responsabilità civile contro i danni a terzi derivante dalla circolazione dei monopattini elettrici. A sommesso parere di chi scrive, l’obbligo di RCA per chi guida i monopattini, presto o tardi, sarà introdotto.

Divieti monopattino

Naturalmente, è vietato trasportare altre persone, oggetti o animali, così come è vietato trainare veicoli, condurre animali e farsi trainare da un altro veicolo.

codice strada monopattini

Ancora, è vietata la circolazione dei monopattini sui marciapiedi, dove si potrà (anzi, dovrà) condurre a mano il monopattino. Nemmeno a dirlo, è vietato circolare contromano con i monopattini, salvo nelle strade con doppio senso ciclabile.

Vale, ovviamente, anche per i monopattini il divieto di utilizzo di smartphone e simili durante la guida. L’obbligo non è disciplinato esplicitamente in questi termini, ma la norma elimina qualsiasi dubbio laddove impone ai conducenti dei monopattini a propulsione prevalentemente elettrica di “avere libero l’uso delle braccia e delle mani e reggere il manubrio sempre con entrambe le mani, salvo che non sia necessario segnalare la manovra di svolta sui mezzi privi indicatori di direzione“.

Con il nuovo Codice della Strada cambiano i limiti di velocità dei monopattini

Anzitutto, i monopattini potranno circolare legittimamente solo su strade urbane (quelle con limite di velocità di 50 km/h, per intenderci) oltre che nelle aree pedonali, su percorsi pedonali e ciclabili, su corsie ciclabili, su strade a priorità ciclabile, su piste ciclabili in sede propria e su corsia riservata ovvero dovunque sia consentita la circolazione dei velocipedi.

Attenzione, però, perché cambiano i limiti di velocità: i monopattini non potranno superare 6 km/h quando circolano nelle aree pedonali, o 20 km/h in tutti gli altri casi. Quindi, si abbassa il limite di velocità generale, prima fissato in 25 km/h, adesso in 20 km/h.

Se siete alla ricerca di un monopattino vi lasciamo alla guida all’acquisto dei migliori modelli. Invece, per tutti gli articoli di macitynet che trattano di veicoli elettrici e mobilità smart rimandiamo alla sezione ViaggiareSmart del nostro sito.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Risparmio da 300€ per MacBook Air M2, solo 975 euro

Amazon sconta sullo sconto Apple per il MacBook Air M2 da 256 GB: lo pagate solo 975 euro. 300 meno del prezzo di ufficiale con uno sconto del 19%
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità