Nuovo menu per la gestione dei font in arrivo per InDesign CC e Illustrator CC

Adobe ha pubblicato un filmato per mostrare le novità legate alla gestione dei font in arrivo con le applicazioni della Creative Cloud come InDesign CC e Illustrator CC. Nuove opzioni rendono più facile individuare caratteri e capire se un font è adatto o no a sostituire la porzione di un testo in un elaborato grafico.

InDesign e Illustrator

Adobe ha pubblicato un filmato per mostrare le novità legate alla gestione dei font in arrivo con le applicazioni della Creative Cloud come InDesign CC e Illustrator CC. La software house spiega che sarà possibile ottenere miglioramenti nelle funzioni che consentono di esplorare e individuare i font dalle applicazioni.

Da questi programmi sarà inoltre possibile accedere in modo completo a oltre 9000 font inclusi nell’abbonamento Creative Cloud, filtrando i caratteri per categorie (es. serif, script, decorativi), visualizzarli in ordine e marcando quelli di nostro interesse da un tab dedicato nella finestra font.

Esempio font

Interessante la possibilità di cambiare il testo di default visualizzato nell’anteprima; rimanendo leggermente fermi con il mouse/trackpad su un font, la porzione di testo selezionata in precedenza nel documento sarà visualizzata con il font selezionato nella finestra dedicata, opzione utile per capire al volo se un font è adatto o no a sostituire la porzione di un testo in un elaborato grafico.

Al momento Adobe offre la possibilità di aggiungere font con Typekit, un servizio di abbonamento che offre l’accesso a una vasta libreria di font per l’utilizzo in applicazioni desktop e sui siti Web. Un piano Typekit Portfolio è incluso con l’abbonamento Creative Cloud. È possibile scegliere un tipo di font da varie fonderie e sincronizzarli con il desktop con Creative Cloud o utilizzarli sul Web. I font sincronizzati sono disponibili per l’utilizzo in tutte le app Creative Cloud, quali Photoshop o InDesign, nonché in altre applicazioni desktop, ad esempio Microsoft Word. Altri dettagli sul blog aziendale di Adobe.

A questo indirizzo trovate la nostra guida su come installare e gestire i font con macOS, sia quelli a pagemnto, sia quelli gratuiti scaricati da siti web come DaFont.