Google Home, i messaggi vocali si possono riprodurre con Assistente Google

Grazie all’Assistente Google, ora i dispositivi di Big G della gamma Home saranno in grado di trasmettere messaggi vocali pronunciati direttamente dal proprio smartphone

Il mese scorso Big G aveva annunciato agli utenti che presto sarebbero stati in grado di trasmettere i messaggi tramite i dispositivi Google Home; puntualmente ora questa funzionalità è stata ufficializzata. Google ha iniziato a distribuire online un aggiornamento che permetterà di utilizzare i dispositivi Google Home come sistema di intercomunicazione all’interno di un appartamento o un casa (o, nel caso, anche in ufficio).

È possibile utilizzare Assistente Google sullo smartphone per inviare messaggi a tutti gli speaker abilitati ed equipaggiati con Google Assistant all’interno della propria casa; grazie ad alcuni comandi specifici sarà possibile aggiornare amici e familiari. Annunciando per esempio che è ora di cena, l’Assistente farà suonare una sorta di allarme su ogni altoparlante, per avvertire gli ascoltatori.

assistente google

Non sarà nemmeno necessario essere nei paraggi, infatti la funzionalità può essere attivata ovunque l’utente si trovi, a patto di disporre di uno smartphone con connessione cellulare, molto utile se si vuol far pervenire un messaggio da remoto. Per attivare la funzione, basta pronunciare “OK Google, trasmetti” seguito dal messaggio, e ogni altoparlante legato all’account invierà il messaggio.

Google afferma che l’aggiornamento è in fase di lancio in Stati Uniti, Australia, Canada e Regno Unito. In Italia i dispositivi Google Home non sono ancora disponibili e sarà quindi necessario attendere.