fbpx
Home Macity Apple Bugs & Bug Fixes Come risolvere i problemi delle connessioni Wi-Fi in macOS

Come risolvere i problemi delle connessioni Wi-Fi in macOS

Alcuni utenti passati alle nuove versioni di macOS lamentano problemi di connettività alla rete WiFi dopo l’aggiornamento al nuovo sistema operativo, segnalando l’impossibilità di connettersi ad alcune reti o la perdita della connessione.

Il problema sembra riguardare per lo più gli utenti che hanno eseguito l’aggiornamento e non quelli che hanno eseguito un’installazione pulita. Che cosa fare? Sono varie le soluzioni possibili. Eccole in ordine:

Rimozione delle configurazioni di rete e file di preferenze

È possibile cestinare i file con le preferenze concernenti la gestione della rete. Per farlo correttamente procedete in questo modo:

1) Disattivate la connessione WiFi

2) Dal Finder, selezionate il menu “Vai”, scegliete la voce “Vai alla cartella”, copiate e incollate questo percorso:

/Library/Preferences/SystemConfiguration

3) Fate click su “Vai”, cancellate (spostate nel cestino) i seguenti file:

com.apple.airport.preferences.plist

com.apple.network.identification.plist

com.apple.wifi.message-tracer.plist

NetworkInterfaces.plist

preferences.plist

e riavviate il computer (non preoccupatevi se alcuni dei file indicati non sono presenti).

4) Dopo aver riavviato il computer, riattivate la connessione WiFI: i file prima cancellati verranno ripristinati e sarà necessario individuare la rete WiFI di nostro interesse indicando l’eventuale password.

Come risolvere i problemi delle connessioni WiFi in macOS

Verificate i DNS

Se la connessione WiFi è attiva ma non riuscite a navigare sulle pagine web, potrebbe essere un problema di server DNS. Selezionate “Network” nelle Preferenze di Sistema, sulla sezione a sinistra selezionate “WiFi”, fate click su “Avanzate”, portatevi nella sezione DNS e indicate nella colonna “Server DNS” i seguenti indirizzi:

8.8.8.8

8.8.4.4

208.67.222.222

208.67.220.220

Fate click su OK, chiudete la finestra delle preferenze Network e riprovate. Gli indirizzi in questione sono di servizi che offrono liberamente i propri DNS, consentendo la risoluzione di nomi in indirizzi Internet (DNS), risolvendo in automatico i nomi corrispondenti a vari indirizzi host digitati nei browser alla prima interrogazione.

Resettate le impostazioni della PRAM

Se ancora il problema non si risolve, l’inconveniente potrebbe avere a che fare con qualche inconveniente hardware. Potrebbe essere necessario resettare la PRAM del computer. La PRAM (Parameter Random-Access Memory) è una sezione della memoria del computer sulla quale sono memorizzate determinate impostazioni (es. il disco di avvio designato, la risoluzione del monitor, il volume degli altoparlanti e altre informazioni). Se per qualche motivo, l’area della PRAM si corrompe, è possibile ripristinarla usando questa procedura:

  1. Spegnere il Mac.
  2. Individuare i seguenti tasti sulla tastiera: Opzione, Cmd (o “Mela”), P e R.
  3. Accendere Mac.
  4. Premere immediatamente e continuare e tenere premuti i tasti Opzione-Comando-P-R (bisogna premere la combinazione di tasti prima che sia visualizzata la schermata di colore grigio). Tenere premuti i tasti fino a quando il Mac si riavvia e sentiamo il suono di avvio per la seconda volta.
  5. Rilasciare i tasti.

Resettare l’SMC

Se neanche il reset della PRAM funziona, bisogna a questo punto provare il reset dell’SMC, il controller di gestione del sistema. l’SMC è responsabile di molte funzioni di basso livello dei Mac con processore Intel. Tra queste funzioni sono incluse: la gestione della batteria, alcuni sensori, la retroilluminazione della tastiera e altro. La modalità di reimpostazione del controller di gestione del sistema varia secondo il computer (se è un Mac con batteria rimovibile, non rimovibile o un MacPro, un iMac o un Mac Mini). Trovate le indicazioni su come resettare l’SMC a questo indirizzo.

Altre problematiche

Se neanche a questo punto la connessione WiFi funziona, il problema potrebbe avere a che fare con il router. Il primo tentativo da fare è spegnere e riaccendere il router dopo una decina di secondi. Dopo la riaccensione attendete che il dispositivo si allinei (luce ADSL fissa) e riprovate. Se continuate ad avere problemi, potrebbe trattarsi di problematiche che hanno a che fare con il canale utilizzato, il posizionamento del router, interferenza da altri fonti. A questo indirizzo trovate un nostro articolo che spiega come ottimizzare la connessione wireless.

Alcuni utenti segnalano di essere riusciti a risolvere problematiche d09i connessioni ad alcuni router disattivando il Bluetooth; è un tentativo che si può fare ma non è ovviamente una soluzione non adatta per chi ha la necessità di usare dispositivi Bluetooth.

Per altri tutorial su web e social vi rimandiamo a questa sezione di Macitynet. Per tutti i tutorial su Mac vi invitiamo a partire da questa pagina.

Offerte Speciali

AirPods 2 con custodia a ricarica wireless al prezzo minimo: 196,90 €

AirPods 2 a ricarica wireless ancora al prezzo minimo: 159,90 €

Su Amazon gli AirPods 2 con custodia di ricarica wireless scendono ancora al prezzo minimo. Solo 159,90 euro.
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,312FansMi piace
95,020FollowerSegui