fbpx
Home Macity Mac OS X Con OS X El Capitan addio alla riparazione dei permessi

Con OS X El Capitan addio alla riparazione dei permessi

Nel futuro OS X 10.11 El Capitan non sarà più possibile verificare e riparare i permessi dall’applicazione Utility Disco. Queste operazioni sono eseguite automaticamente dal sistema operativo dopo ogni aggiornamento e non è più necessario eseguire manualmente delle verifiche.

Nella nuova release del sistema operativo che vedremo in autunno, Utility Disco è stata graficamente rivista, mettendo apparentemente a disposizione meno funzioni o ad ogni modo permettendo di richiamarle in modo diverso. È presente (in alto a sinistra) il pulsante “SOS” ma questo permette di eseguire una verifica sulla struttura del filesystem e non ha nulla a che fare con i permessi. I più esperti volendo potranno ad ogni modo richiamare l’utility per la riparazione dei permessi dal Terminale, digitando il comando:

[colored_box color=”yellow”]sudo diskutil repairPermissions /[/colored_box]

La funzione in questione, lo ricordiamo, verifica i permessi su alcuni file e documenti che potrebbero essere impostati in modo errato dopo, ad esempio, l’installazione di funzionalità a partire da pacchetti di terze parte (file con estensione “.pkg”).

riparazione dei permessi OS X El Capitan utility disco

Offerte Speciali

Il nuovo MacBook Air già in sconto di 120 euro su Amazon

Offerta MacBook Air: Amazon lo sconta di 100 euro

Su Amazon comprare il nuovo MacBook Air in sconto. Modello da 256 Gb a solo 1127,99 euro, circa 100 euro meno del prezzo ufficiale Apple.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,359FansMi piace
94,738FollowerSegui