Home News Paragon NTFS for Mac, update per la versione 11

Paragon NTFS for Mac, update per la versione 11

Paragon ha aggiornato l’utility NTFS for Mac portandola alla release 11.2.395 integrando il supporto per attributi nascosti e risolvendo un problema di incompatibilità che poteva verificarsi con dischi USB 3.0. Questo software commerciale (19,95 euro), lo ricordiamo, consente di scrivere sui supporti inizializzati come NTFS. L’appliazione richiede OS X 10.5 o superiore (funziona anche con OS X 10.9 Mavericks) e permette l’accesso completo (anche in scrittura) ai volumi e alle partizioni NTFS rendendo possibile non solo la lettura ma anche scrittura, modifica di file, creazione di cartelle, copia in entrambi le direzioni (da NTFS a HFS+ e viceversa). OS X consente, di serie, la lettura di file da dischi e supporti NTFS, ma non consente di scrivere su questi supporti. Esistono vari metodi per aggirare il problema (anche utility gratuite), ma la soluzione di Paragon è quella più semplice e alla portata di tutti.

Ricordiamo che NTFS è l’acronimo di New Technology File System. Si tratta di un file system brevettato da Microsoft negli anni ’90 nato dall’esigenza di superare vari limiti dei vecchi filesystem FAT16 e FAT32 (affidabilità, performance, permessi e controllo accessi, supporto nomi lunghi, dimensioni di dischi e partizioni di grandi dimensioni). Il problema del mancato supporto alla scrittura di NTFS non è da attribuire ad Apple ma a Microsoft: la casa di Redmond, infatti, non ha mai reso pubbliche le specifiche di NTFS rendendolo, di fatto, un file system chiuso e proprietario. Varie strade sono state tentate da programmatori di tutto il mondo per accedere in lettura/scrittura a NTFS. La stragrande maggioranza delle soluzioni disponibili anche in ambito Linux derivano da processi di reverse engineering ma sono spesso complicate e di non facile installazione.

I filesystem supportati con l’utility in questione sono quelli da Windows NT 3.1 a Windows 8.1 (NTFS versioni 1.2, 3.0 e 3.1).

Se l’utility è già installata nel vostro sistema, l’update dovrebbe essere proposto automaticamente; in alternatia è possibile verificare la presenza di update selezionando l’icona dalle Preferenze si Sistema e facendo click su “Cerca aggiornamenti”.

Dal sito del produttore è possibile scaricare una versione dimostrativa.

NTFS for mac

Offerte Speciali

iPhone 13 e iPhone 13 mini, tutte le novità

iPhone 13 e 13 Pro sono partiti i preordini. Ecco i link per averli entro Settembre

I prezzi di listino dei nuovi iPhone, i modelli che restano ancora a catalogo e i cambiamenti ai prezzi ufficiali di listino per i precedenti modelli.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,942FollowerSegui