Sto caricando altre schede...

Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Mondo iOS » iPad Software » Photoshop su iPad porta la funzione Riempi in base al contenuto

Photoshop su iPad porta la funzione Riempi in base al contenuto

Pubblicità

Adobe ha aggiornato Photoshop per iPad integrando tra le novità “Riempi in base al contenuto”, funzione che permette di riempire le parti selezionate di una immagine con contenuti campionati da altre parti della stessa immagine, comoda per “sintetizzare” gli elementi vicini così da fonderli alla perfezione con ciò che li circonda, in modo semplice e veloce.

La funzione Riempi in base al contenuto che approda in Photoshop per iPad è sostanzialmente un’azione rapida che consente di rimuovere oggetti indesiderati o accelerare i flussi di lavoro di modifica delle immagini.

L’azione è eseguibile sui livelli di pixel e non su oggetti avanzati (livelli di testo, livelli forma o livelli vuoti), ed è richiamabile dalla Barra delle Proprietà, da Strumenti di riempimento > Azioni o dal Menu a discesa Proprietà livelli > Azioni rapide. Prima di richiamare il comando è ovviamente necessario effettuare una selezione.

Altra novità della versione 3.6 di Photoshop per iPad è la possibilità di correggere le immagini con un solo comando grazie alle opzioni “Tono automatico”, “Colore automatico” e “Contrasto automatico”, funzioni che avvicinano sempre più l’app per iPad alla versione desktop per Mac e PC. Nell’ultima versione sono state infine integrate funzionalità che consentono di ricevere feedback e collaborare con altre persone utilizzando i pin contestuali e la possibilità di visualizzare le annotazioni.

Se si crea un documento e si desidera visualizzare o lasciare commenti come appunti personali, basta espandere il pannello Commenti e digitare nella casella “Scrivi un commento…”; questa è accessibile in qualsiasi momento. Per rivedere un documento, basta seguire il collegamento condiviso per accedere a un documento cloud che verrà aperto nella versione beta di Photoshop per il Web. Photoshop per iPad ora con funzione Riempi in base al contenuto

Qui è possibile accedere con un Adobe ID esistente oppure aggiungere un commento come ospite. Un commento può essere visualizzatao da qualsiasi utente, ma può essere modificato o eliminato solo dal suo proprietario. Attualmente, Photoshop su iPad permette di aggiungere e visualizzare commenti e la sola visualizzazione di annotazioni e contrassegni.

Photoshop per iPad richiede PadOS 14.0 o versioni successive, “pesa” 302,1 MB, è multilingue (italiano compreso) e si scarica gratis da questa pagina di App Store (per attivare le funzionalità avanzate è necessario un abbonamento che può essere mensile o annuale).

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Offerte Speciali

MacBook Air M2 a solo 949 euro, mimimo storico

Amazon sconta sullo sconto Apple per il MacBook Air M2 da 256 GB: lo pagate solo 949 euro. È il minimo storico per questo modello
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità