Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Protagonisti » Pirati della Silicon Valley, l’informatica tra Jobs e Gates in un film in affitto su iTunes

Pirati della Silicon Valley, l’informatica tra Jobs e Gates in un film in affitto su iTunes

I Pirati della Silicon Valley arriva su iTunes in versione a noleggio. L’evento è interessante perché il film, di cui certamente pochi degli “adepti” Apple dell’ultima ora, quelli arrivati a coltivare il culto della Mela sulla scia del successo di iPhone e iPad, hanno sentito parlare, è una piccola pietra miliare della storia meno recente di Apple e della figura di Steve Jobs

Il film, originariamente realizzato per la TV, risale al 1999 e porta la firma di Martyn Burke che lo basò sul noto libro di Paul Frieberger. Pur realizzato con mezzi non imponenti e in qualche parte anche in maniera abbastanza frettolosa, al momento del rilascio fece un enorme rumore perché si trattava del primo film in cui si cercava di descrivere l’ascesa di personaggi come Bill Gates e Steve Jobs e la nascita delle rispettive aziende. Toni e argomenti trattati suscitarono una ostilità più o meno aperta da parte sia di Gates che di Jobs (anche se poi Jobs dimostrò una certa ironia, mandando sul palco di un keynote Noah Wyle, Jobs nel film, a recitare la sua parte).

Qui sotto il trailer in inglese; più sotto l’apparizione di Noah nei panni di Jobs al Macworld di New York nell’anno 2000

 

Il film presenta un Bill Gates “bluffatore e baro” e uno Steve Jobs “immaturo e iracondo” che non vuol riconoscere legalmente la figlia Lisa avuta dalla prima compagna; Wozniak viene raffigurato come un nerd tanto geniale quanto privo del senso concreto di quel che stava facendo e della sua vita. Il tutto è mixato con eventi noti di quei periodi, sullo sfondo la nascita del mondo dell’informatica moderna.

Anche se sulla fedeltà ai fatti descritti in Pirati della Silicon Valley c’è molto da discutere, si tratta di un documento interessante per chi non ha mai avuto occasione di vederlo. Il film ha faticato ad arrivare in Italia. Venne poi trasmesso con significativo ritardo sulle nostre televisioni e rilasciato anche in DVD, ma i passaggi in televisione sono stati davvero molto scarsi e non recenti, anche se alcune scene sono state spesso usate per ricostruire in maniera romanzata la vita di Jobs e nascita di Apple.

Nota di Ottobre 2018: il film non e’ piu’ disponibile su iTunes ma si può acquistare in formato DVD su Amazon a meno di 8 Euro partendo da questa pagina.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Airtag già in vendita su Amazon

Airtag resta al minimo da mesi, 24,75€ euro l’uno

Su Amazon l'Airtag singolo va al minimo storico. Solo 24,45 € l'uno se comprate la confezione da 4.

Ultimi articoli

Pubblicità