Poste Italiane facilita il reso degli acquisti su Zalando

Partnership tra le due aziende per rendere più facili e flessibili i resi in Italia: ecco dove arriva la convenzione

Poste Italiane facilita il reso degli acquisti su Zalando

Sette e-shopper italiani su dieci considerano la facilità di restituire un prodotto una priorità assoluta: è per questo motivo che Zalando e Poste Italiane hanno appena stretto un accordo che consentirà di restituire i prodotti acquistati su Zalando.it presso oltre 12.000 uffici postali abilitati oppure presso la rete Punto Poste, composta da oltre 3.000 tabaccai e negozi convenzionati e 350 locker distribuiti su tutto il territorio nazionale.

Un’opzione che da oggi si va ad aggiungere a quella già disponibile e che prevede il ritiro degli articoli in reso da parte del corriere presso l’indirizzo preferito dal cliente. Zalando – spiega un portavoce – è alla continua ricerca di soluzioni per ridurre le barriere allo shopping online e creare un’esperienza migliore per i propri clienti, adattandosi a stili di vita diversi e sempre più dinamici.

Con questa nuova opzione di reso, che ha raggiunto un tasso di adozione medio superiore al 50% nei mercati in cui viene offerta insieme ad altri metodi, i clienti Zalando possono decidere come e quando restituire i loro prodotti in base alle loro esigenze: per esempio durante il tragitto verso l’ufficio, mentre rientrano a casa la sera o il sabato.

Poste Italiane facilita il reso degli acquisti su Zalando
Zalando SE / Corporate Image Pool Fotos vom 28.07.2016 © Zalando / Claudius Pflug

Tale accordo è coerente con la strategia di Zalando e allo stesso tempo fa leva su quella di Poste Italiane, volta alla crescita nella logistica legata agli acquisti online attraverso alleanze con gli attori più rilevanti in Europa, investimenti tecnologici e lo sviluppo di servizi sempre più vicini alle esigenze dell’e-shopper e delle imprese attive nella vendita di prodotti su Internet.

L’Italia è un mercato importante per Zalando (per gli acquisti c’è anche l’app per iOS e Android) che ha investito in un costante miglioramento del servizio offerto ai clienti, per esempio attraverso la realizzazione di  due centri logistici sul territorio, essenziali per avvicinare la propria offerta alla clientela italiana e del Sud Europa. Altri servizi innovativi disponibili sono i pagamenti posticipati, che consentono al cliente di pagare solo dopo aver deciso quali capi tenere, il reso gratuito in cento giorni e la possibilità di provare i prodotti comodamente a casa propria.