fbpx
Home Recensioni Recensione cuffie Mpow 059 con trasmettitore, perfette per la TV

Recensione cuffie Mpow 059 con trasmettitore, perfette per la TV

Le cuffie Mpow 059 sono diverse dal solito soprattutto se si acquistano in kit con il trasmettitore Bluetooth: questo infatti estende le possibilità di collegamento a qualsiasi fonte audio dotata di presa jack da 3.5mm oltre che, grazie alla pratica funzione di supporto, sostenerle quando non si utilizzano. La qualità non è eccelsa ma ciò ne va a vantaggio del prezzo commerciale, inferiore alla quasi totalità di cuffie usabili con i televisori.

Le cuffie

La scocca esterna è in policarbonato, nero lucido all’esterno e satinato rosso all’interno. La costruzione, come dicevamo, non è delle migliori: la plastica scricchiola se si sottopone le cuffie ad esagerate flessioni, che restano comunque ben ancorate all’anima metallica che congiunge i due padiglioni.

Questi ultimi sono ampi, capaci di avvolgere completamente l’orecchio ed offrono un’ottima insonorizzazione passiva ai rumori esterni. Sono ben imbottiti, molto morbidi e accompagnati da una copertura in finta pelle che ne garantisce una confortevole aderenza anche nell’uso prolungato.

Molto buona anche l’imbottitura dell’archetto, che si adagia al capo risultando comodo e leggero. I padiglioni possono essere allontanati dall’archetto per consentire di adattare la lunghezza delle cuffie alla propria conformazione del capo.

Sul lato esterno del padiglione destro ci sono i pulsanti di accensione e controllo remoto, sul destro c’è una solida placca in metallo, a ricordarci che se stiamo cercando i controlli ci troviamo sul lato sbagliato.

Sul lato inferiore del padiglione è inoltre presente una presa jack audio da 3.5mm che consente di collegarle via cavo a qualsiasi fonte audio, eliminando al contempo ogni vincolo dettato dall’autonomia della batteria interna.

Segnaliamo infine che le cuffie beneficiano di un sistema di ripiegamento che consente loro di ridurre l’ingombro e infilarle nella sacca protettiva inclusa in confezione.

Il supporto-trasmettitore

Come dicevamo, il vero vantaggio di Mpow 059 risiede nell’acquisto combinato con il trasmettitore, che ne abilita il collegamento wireless a molte più fonti audio. Il trasmettitore vero e proprio è rappresentato da una piastra circolare che si può eventualmente nascondere anche dietro il TV, qualora non si volesse beneficiare anche delle sue secondarie funzioni di supporto.

Al centro della piastra sporge infatti un pin che si incastra perfettamente ad un’asta in alluminio inclusa in confezione e alla quale, all’altra estremità, si va ad agganciare il supporto in gomma al quale si potranno adagiare le cuffie senza incorrere nel rischio di graffiarle o rovinarle.

Sebbene il trasmettitore non sia pesantissimo, il bilanciamento è ottimo e le cuffie restano ben appese alla struttura senza scivolare o crollare a terra, anche se la stanza in cui si trovano è messa a corrente.

Sulla cornice del trasmettitore, da un lato, trovano posto l’interruttore On/Off, la presa microUSB di alimentazione e la porta jack; dall’altro, il pulsante di attivazione del Bluetooth per il pairing e i tasti per il controllo del volume.

Come funzionano

Le cuffie sono di tipo Bluetooth e si possono collegare a qualsiasi smartphone, tablet o periferica dotata di questa connessione, oppure direttamente al trasmettitore per beneficiare del collegamento senza fili con TV o altre fonti audio dotate di presa jack da 3.5mm. In entrambi i casi il tipo di connessione è la più recente 5.0, che promette tra gli altri una migliore autonomia e un raggio di connessione senza fili pari a 30 metri.

Per collegarle a smartphone e periferiche Bluetooth è sufficiente accenderle tenendo premuto il tasto On/Off fino a che una voce femminile in cuffia non pronunci la parola “pairing”: a questo punto le cuffie compariranno nella lista dei dispositivi Bluetooth nelle vicinanze, basterà selezionarle e il collegamento avverrà praticamente istantaneamente.

Nel caso di abbinamento al trasmettitore basta alimentarlo e accenderlo spostando su On l’interruttore, quindi accendere le cuffie come scritto poc’anzi e attendere il completamento del collegamento, che avviene nel giro di 15-30 secondi.

Come vanno

La qualità audio è in linea con la spesa che si affronta per comprare le cuffie: c’è una forte presenza delle basse frequenze, quindi suonano meglio con tutti quei brani dove la linea di basso ha una parte predominante. Complessivamente suonano bene e con la TV migliorano nettamente la resa rispetto a quel che si ascolta dalla gran parte degli speaker integrati nei televisori. L’audio è avvolgente e le voci in telefilm e in programmi TV risultano calde e squillanti.

L’autonomia è molto buona: oltre 15 ore di utilizzo con una sola carica. Non ci sono piaciuti invece i pulsanti del trasmettitore: il consiglio è quello di regolare qui il volume al massimo del livello, potendo così avere un controllo più comodo del volume attraverso il telecomando anziché costringere l’utente ad alzarsi ogni volta che la variazione tra programmi e pubblicità richiedano una nuova regolazione dei livelli.

Anche la presenza del pulsante Bluetooth sul trasmettitore è ininfluente ai fini del funzionamento di tutto il sistema: cuffie e trasmettitore si “vedono” e si “riconoscono” autonomamente, senza richiedere particolari interventi da parte dell’utente se non quelli spiegati in precedenza.

Recensione cuffie Mpow 059 con trasmettitore, perfette per la TV

Conclusioni e prezzo

Mpow 059 sono cuffie Bluetooth di buona qualità, comode e versatili. Come dicevamo si possono acquistare anche singolarmente per 34,99 euro ma con una spesa aggiuntiva di 22 euro (per un prezzo finale di 56,99 euro) ci si porta a casa il supporto-trasmettitore, un accessorio indispensabile per usarle con la TV e tenerle con stile su una mensola quando non si utilizzano. D’altronde questa è una soluzione perfettamente integrata con il sistema, che altrimenti richiederebbe l’acquisto separato di un trasmettitore Bluetooth e di un supporto per cuffie.

A questo prezzo riteniamo che sia una buona scelta per chi non ha grandi pretese a livello di qualità audio o costruttivo. Immaginiamo possano essere un regalo economico e apprezzatissimo da tutte quelle persone che guardano la TV in tarda notte e non vogliono disturbare gli altri inquilini della casa, oppure degli anziani che fanno fatica ad ascoltare i propri programmi TV preferiti.

Offerte Speciali

BeatX, auricolari wireless parenti di AirPods: solo 71€

BeatsX, gli auricolari parenti di AirPods su Amazon costano solo 79€

I BeatsX, auricolari Bluetooth prodotte da Apple che si ricaricano con il cavo Lightning e condividono lo stesso chip di AirPods, sono in sconto su Amazon: solo 79€
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,436FansMi piace
95,281FollowerSegui