fbpx
Home Hi-Tech Android World Recensione Razer Hammerhead True Wireless Earbuds, le true wireless per veri gamer

Recensione Razer Hammerhead True Wireless Earbuds, le true wireless per veri gamer

Leggere, potenti e aggressive, Razer Hammerhead True Wireless Earbuds sono auricolari senza filo della casa del serpente, con tutta la qualità della casa madre e qualche finezza originale da non sottovalutare.

 

Razer Hammerhead True Wireless Earbuds, la recensione

True wireless

Nonostante il vero business di Razer sia l’ambiente Desktop gaming, è indubbio che nel DNA della casa coreana permanga l’idea di voler esserci, con decisione, anche nel mobile per offrire una esperienza a 360° ai propri utenti.

Recensione Razer Hammerhead True Wireless Earbuds, le true wireless per veri gamers

L’aveva fatto un paio d’anni fa con il modello Hammerhead, che qui a macitynet abbiamo recensito nella versione per iOS e ci riprova adesso un una versione più a largo raggio, pienamente compatibile con iOS, Android e generalmente qualsiasi device Bluetooth.

Tecnicamente, Razer Hammerhead True Wireless Earbuds sono un tipo di cuffie true wirless bluetooth la cui forma ricorda le ben più famose Apple Airpods con la scelta di non optare per un modello In-ear (diffusissimo per questo tipo di hardware) ma tenere un design di tipo appunto “Earbuds/earphones”, che non si inseriscono nel canale uditivo ma sfruttano la parte più piccola del orecchio esterno.

Le cuffie arrivano all’interno di una culla in plastica, che fa da contenitore per il trasporto (sarebbe troppo piccole altrimenti) e anche da ricarica parziale quando non in uso, un piccolo cavo USB-C per la ricarica della culla, una copertura facoltativa in gomma e un manuale di istruzioni per le operazioni preliminari: gran parte del lavoro è comunque svolto dall’App omonima.

Recensione Razer Hammerhead True Wireless Earbuds, le true wireless per veri gamers

App di supporto

L’App, di per se, svolge la funzione di definire il tipo di equalizzazione del suono, controlla l’aggiornamento del firmware (fattore molto importante perché in futuro potrebbero arrivare delle nuove funzioni) ma accompagna anche l’utente nei primi passi per il controllo delle cuffie via touch, come vedremo, con brevi tutorial.

Detto questo, l’App non è strettamente necessaria per l’utilizzo e possiamo tranquillamente usarla su un device dove non c’è, anche se per lo stesso motivo almeno un device dovrebbe averla, almeno per controllo ogni tanto.

La connessione avviene via Bluetooth, allo stesso modo su iPhone, iPad, Android, Mac o PC Windows: su questo ci dispiace che non ci sia modo, da parte dell’App, di controllare il device che riproduce il suono, fattore molto utile in viaggio.

Recensione Razer Hammerhead True Wireless Earbuds, le true wireless per veri gamers

La culla

Razer Hammerhead True Wireless Earbuds sono comode, molto comode tanto che una volta indossate da chi scrive, che non è abituato quotidianamente a questo tipo di cuffie (anche perché per lavoro ne usa diverse) letteralmente spariscono e di tanto in tanto le si controlla con la mano per capire se ci sono ancora.

La culla ospita le cuffie al contrario (la cuffia destra è depositata a sinistra) e, non essendoci un sensore di prossimità, la disconnessione avviene quando sono nella culla e si chiude il coperchio.

Recensione Razer Hammerhead True Wireless Earbuds, le true wireless per veri gamers

Il pairing non ha mai dato problemi e la latenza non è percepibile neppure nei giochi (per iPhone, con tempi dichiarati di 60 ms) ma tutto sommato la qualità della culla poteva essere migliore.

Sia chiaro, stiamo parlando di un prodotto Razer, della cui qualità ci si aspetto uno standard alto, solo che la culla è comoda ma ha lo sportellino troppo debole e la sensazione non è buona.

Recensione Razer Hammerhead True Wireless Earbuds, le true wireless per veri gamers

A proposito di standard, il logo Razer disegnato sulla superficie touch che si vede in foto non si illumina (per chi se lo chiede), fattore ovviamente dovuto al risparmio energetico ma che comunque avremmo preferito di poter scegliere via App.

La durata della batteria è stimata sulle 16 ore quotidiane, intervallate da qualche ricarica qua e la: da un viaggio Milano-Salerno-Roma-Milano di tre giorni, possiamo avvallare la durata, durante la quale la ricarica è stata fatta solamente ed esclusivamente di notte (da notte fonda a mattina, per la completa ricarica servono 1,5 ore).

Recensione Razer Hammerhead True Wireless Earbuds, le true wireless per veri gamers

Musicalmente parlando

La qualità musicale è, senza dubbio, la parte forte di queste cuffie. Messe sotto torchio con diversi tipi di brani, non hanno mai tentennato e con risultati di grande soddisfazione, nonostante la dimensione molto contenuta.

L’equalizzatore è molto buono e in alcuni brani “pompare” le frequenze più basse ha offerto una via d’ascolto interessante, su questo i più giovani troveranno sicuramente aspetti ben più interessanti di chi scrive: tuttavia per cambiare l’equalizzatore serve giocoforza usare l’App e a meno che non lo si apprezzi a prescindere il suono può diventare alla lunga pesante.

Buono il touch: diverse sono le opzioni, come il controllo della riproduzione e la chiamata dell’assistente vocale, così come il controllo della telefonata (a proposito, buona anche la risposta vocale del microfono).

Recensione Razer Hammerhead True Wireless Earbuds, le true wireless per veri gamers

Considerazioni

Come primo prodotto in questo particolare settore, possiamo dire che le Razer Hammerhead True Wireless Earbuds sono un buon risultato, probabilmente tra i più interessanti in questa fascia di pezzo per le cuffie true wireless con design Earbuds per chi vuole un modello per tutte le piattaforme, con certificazione IPX4 in modo da poterle usare anche all’aperto senza problemi.

Qualche difetto qua e la non mina il sentore di un buon prodotto, robusto e con una resa all’altezza, seppure sotto sotto ci sia l’impressione che dobbiamo vedere ancora il meglio che questo marchio è in grado di fare.

Recensione Razer Hammerhead True Wireless Earbuds, le true wireless per veri gamers

Pro:

• Design comodo e intrigante
• Resa audio molto buona
• App comoda

Contro:

• La culla di ricarica non all’altezza
• L’App non permette di decidere la sorgente

Prezzo:

• 119,99 Euro

Razer Hammerhead True Wireless Earbuds sono in vendita nella grande distribuzione italiana, così come online partendo dal sito della casa madre, ma si possono trovare direttamente anche dalle pagine di Amazon.it

REVIEW OVERVIEW

Offerte Speciali

Airpods Pro scontati di ben 80 euro: su Yeppon a soli 199 euro

Sconti nel carrello per AirPods: tutti i modelli al minimo prezzo

Su Amazon gli AirPods scendono tutti al prezzo minimo. Sconto nel carrello per tutti i modelli con la possibilità anche di spendere solo 122 euro
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,664FansMi piace
94,032FollowerSegui