fbpx
Home Recensioni Recensione Yamay, lo smartwatch circolare, elegante e sportivo

Recensione Yamay, lo smartwatch circolare, elegante e sportivo

Il brand Yamay è relativamente nuovo nel panorama degli smartwatch compatibili con iOS e Android, eppure sono già tanti i modelli che propone sul mercato, come quello ispirato all’Amazfit Bip e Apple Watch, che abbiamo recensito a questo indirizzo.

Oggi è il turno di un modello altrettanto economico (solo 37 su Amazon grazie al coupon ZQW9WXIY), ma dal sapore più classico, per via del quadrante circolare.

Come già anticipato, sebbene il brand abbia in passato focalizzato l’attenzione su display quadrati, questa volta ha voluto cambiare completamente rotta offrendo all’utente un display circolare.

Le forme e l’estetica si staccano quindi da quelle precedenti, senza però rinunciare ad un assemblaggio molto buono, a materiali piacevoli al tatto e alla vista, così come ad un’estetica sicuramente minimal e moderna. Propone un cinturino in silicone da 22 mm facilmente rimovibile. Anche questo è sicuramente di buona fattura.

Recensione smartwatch Yamay

A livello di schermo propone una diagonale da 1,28 pollici, con tecnologia touchscreen a colori TFT LCD. I colori visualizzati a schermo non sono brillantissimi, ma tutti gli elementi mostrati sono comunque ben leggibili.

Come funziona nel quotidiano

L’utilizzo nel quotidiano non lascia spazio a problemi di alcun tipo. Il sistema operativo proprietario è semplice, e permette di avere a portata di mano tutte le informazioni basilari, anche se il precedente Yamay ci aveva convinto leggermente di più.

Pensavamo, infatti, di ritrovare lo stesso sistema operativo accolto dal modello precedente, ed invece l’OS proprietario di questo smartwatch è diverso. Risulta ancora molto godibile e intuitivo, perché con uno slide verso verso l’alto si accede al menù delle notifiche, mentre con slide laterali si avrà accesso ai tre anelli stile Apple, dedicati al fitness, oltre a funzioni come controllo musicale, monitor del battito cardiaco, monitoraggio del sonno e tracciamento degli sport.

Recensione smartwatch Yamay

A dire il vero, lato software troviamo che ci sia anche qualche elemento migliore rispetto al precedente, relativo alla watch faces. Ed infatti, oltre alle sei pre installate, che effettivamente non ci avevano soddisfatti, è possibile scaricarne decine preimpostate dall’app, anche se effettivamente è possibile personalizzarle con un qualsiasi sfondo, prendendo immagini dalla galleria del proprio smartphone.

Recensione smartwatch Yamay

Come già anticipato, sebbene si tratti di uno smartwatch dal look classico, offre funzionalità di tracking di diverse discipline sportive, ben 13 per l’esattezza, tra cui Corsa, Passeggio, Ciclismo, Arrampicata, Yoga, Sci, Tennis, Baseball, Basket, Badminton, Calcetto, Rugby, e Ping Pong. L’orologio non ha GPS, e questo giustifica anche il prezzo davvero competitivo.

Recensione smartwatch Yamay

Altra importante funzionalità dello smartwatch YAMAY è l’hub notifiche. Questo si richiama con uno slide verso il basso a partire dalla schermata Home. Qui vengono raggruppati tutti i messaggi e le notifiche in entrata, anche in questo caso facili da consultare.

Recensione smartwatch Yamay

Ancora, un plauso deve essere fatto all’autonomia, che raggiunge i 10 giorni di utilizzo e i 30 di standby. Durante le nostre prove abbiamo notato che si tratta di un dato veritiero, anche se in questo aiuta mantenere la luminosità dello schermo non sempre al massimo possibile.

Mantenere una luminosità molto elevata, comunque, risulta consigliabile all’aperto, così da mantenere il display sempre ben visibile. Altre funzioni sono quella di cronometro, trova telefono, e monitoraggio del sonno, sveglia, e controllo in remoto della musica.

Recensione smartwatch Yamay

Le funzionalità sono tante, tutte standard a dire il vero per la periferica che è, ma tutte sembrano funzionare bene e in modo preciso. Ci sentiamo, anche in questo caso, di dare una risposta affermativa. Lo abbiamo testato al fianco di altri smartwatch, alcuni di fascia più alta, altri della stessa categoria. YAMAY si comporta bene ed è risultato quello con il risultato nella via di mezzo.

Recensione smartwatch Yamay

Se altri tendono a sovrastimare, ed altri ancora a sottostimare, YAMAY sembra fare una media. In questo caso, dunque, ci sentiamo di dire che il dato numerico dei passi risulta essere corretto.

Stesso dicasi per il cardiofrequenzimetro, che ha restituito sempre risultati verosimili e praticamente identici a quelli di altri smartwatch testati. Si tratta di un comportamento totalmente identico a quello dello Yamay precedentemente testato.

Recensione smartwatch YamayDa notare, peraltro, che l’orologio gode della certificazione IP68, consentendo dunque di resistere all’acqua fino a 5 metri di profondità. Si badi bene, non può essere utilizzato sotto l’acqua calda.

Conclusioni

Questo orologio YAMAY è, tra i tanti, meritevole di interesse. Da un lato perché il prezzo rimane davvero competitivo, e dall’altro per il look e l’estetica. E’ davvero ben assemblato, e da questo punto di vista ci pare migliore rispetto al modello quadrato. Viene proposto a 36,99 euro, fascia di prezzo che non sembra incontrare rivali temibili se si considera l’estetica davvero valida.

PRO

  • Esteticamente valido
  • Funzionalità al posto giusto
  • UI semplice ma funzionale
  • Dati verosimili
  • watch faces personalizzabili

CONTRO

  • traduzione dei menù da dimenticare

Prezzo e disponibilità

Al momento questa versione dello smartwatch YAMAY si acquista a 37 euro su Amazon cliccando su questo link diretto. ed applicando il coupon ZQW9WXIY in fase di acquisto.

Offerte Speciali

Amazon sconta il Magic Mouse 2 del 25%: solo 64 euro

Verso il Cyber Monday: Magic Mouse 2 a solo 71 euro

Su Amazon il Magic Mouse 2 torna in sconto. Ora lo pagate addirittura solo 71 euro.