fbpx
Home Macity Internet Apple prepara il rilascio di macOS Catalina, avvisa gli sviluppatori

Apple prepara il rilascio di macOS Catalina, avvisa gli sviluppatori

Proseguono i preparativi di Apple in vista del rilascio di macOS Catalina: nelle scorse ore Apple ha rilasciato la versione Golden Master, ultima distribuzione riservata agli sviluppatori prima di quella finale destinata a tutti gli utenti Mac.

Ora Cupertino avvisa gli sviluppatori di presentare i propri software e app in vista dell’arrivo del nuovo sistema operativo. La procedura è richiesta dalla multinazionale che esamina il codice per escludere problemi di sicurezza, fornendo una firma digitale o una autenticazione che assicurano che il software in questione potrà essere eseguito sul nuovo sistema operativo senza la comparsa di blocchi e avvisi per l’utente finale.

MacOS e iOS sono piattaforme con un livello di sicurezza elevato, merito delle procedure seguite da Cupertino per l’esame di app e software e relativo processo di approvazione prima della pubblicazione.
Apple prepara il rilascio di macOS Catalina, avvisa gli sviluppatoriDa sempre Apple esamina ogni software pubblicato su Mac App Store che rimane il negozio digitale più sicuro per ottenere software per Mac. In ogni caso gli sviluppatori possono anche scegliere altri sistemi di distribuzione, per esempio il proprio sito web. Oltre al controllo della firma digitale univoca per ogni sviluppatore, con macOS Catalina è possibile ottenere una nuova autenticazione da Cupertino.

Questa procedura verifica in automatico ed esclude problemi di sicurezza: ne abbiamo parlato più in dettaglio in questo articolo. Per i software autenticati distribuiti fuori dal Mac App Store non appare il messaggio di avvertimento che informa l’utente dei possibili pericoli, in questo modo il programma entra immediatamente in esecuzione.

Apple invita gli sviluppatori a testare i propri software con la versione Golden Master e di sottoporli poi ad Apple per l’autenticazione. Ricordiamo che per velocizzare la procedura e rendere disponibili quanti più software possibili in fase di rilascio del nuovo OS, Cupertino ha allentato leggermente i requisiti richiesti. Una sorta di procedura semplificata che rimarrà in vigore solo temporaneamente fino a gennaio 2020.

rilascio di macOS Catalina - dieci novità che apprezzerete subitoNello stesso messaggio agli sviluppatori la società invita a sfruttare appieno le nuove funzioni di Catalina, come segnala 9to5Mac «macOS Catalina sarà presto disponibile per centinaia di milioni di utenti in tutto il mondo. Con macOS Catalina, le tue app Mac possono sfruttare l’accesso con Apple, Sidecar e gli ultimi progressi in Core ML 3 e Metal. E con Mac Catalyst, puoi portare le tue app per iPad su Mac. Costruisci le tue app utilizzando Xcode 11».

Il rilascio di macOS Catalina è atteso a breve. Secondo un indizio degli scorsi giorni la distribuzione potrebbe avvenire già venerdì 4 ottobre, ma potrebbe trattarsi di un errore. In ogni caso un rilascio di venerdì non risulterebbe in linea con tempistiche e tabella di marcia tradizionali. Solitamente infatti trascorrono alcuni giorni dalla versione Golden Master al rilascio definitivo per tutti inoltre, tradizionalmente, Cupertino distribuisce le versioni definitive dei propri sistemi operativi il martedì o il mercoledì. Questo porta indicativamente a martedì 8 o mercoledì 9 ottobre.

In questo articolo 10 novità del nuovo OS che gli utenti apprezzeranno subito.Tutto quello che c’è da sapere sul nuovo sistema operativo di Apple è in questo approfondimento di Macitynet. Per tutte le novità su macOS Catalina è possibile fare riferimento a questa sezione dedicata del sito.

Offerte Speciali

L’iPad Air 2019 al prezzo minimo su Amazon: 499€

iPad Air scontato di 65 euro su Amazon

Torna lo sconto su iPad Air. Il più potente degli iPad non "pro" scende a 504 euro per la versione da 64 GB.
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,455FansMi piace
95,263FollowerSegui