Samsung si supera con l’SSD da 30 TB, il più capiente del mondo

Fino a ieri l’SSD più capiente era di Samsung ed offriva 15 TB: oggi l’azienda mantiene il record raddoppiando la capacità: ecco l'unità dei sogni, con 30 TB per accogliere un’intera cineteca digitale

[banner]…[/banner]

Qualche anno fa, quando si acquistava un disco da 1 TB, sembrava di aver fatto l’acquisto definitivo, con spazio a sufficienza per poter archiviare tutti i file per il resto della vita. Ma lo spazio, si sa, non basta mai, specialmente oggi dove app, foto in RAW e video in 4K ne sono sempre più avidi. Se poi lo si confronta con l’SSD PM1643 di Samsung, sembra niente: la nuova unità, presentata dalla multinazionale nelle scorse ore, batte il record di capacità fino ad oggi detenuto dalla stessa Samsung con l’unità PM1633a lanciata lo scorso marzo, con una capacità pari a 15,36 TB.

SSD 30 TB

La nuova unità SSD di TB ne ha 30 ed è ad oggi il maggior spazio di archiviazione mai realizzato per un dispositivo da 2.5 pollici, sufficiente per contenere 5.700 film in alta definizione. Questa unità è composta da 32 stick da 1 TB di memoria Flash, ciascuno dei quali contiene 16 strati di chip NAND da 512 GB, per un totale appunto di 30,72 TB di capacità. Il disco utilizza la tecnologia SAS (Seria Attached SCSI) che offre velocità di lettura fino a 2.100 MB al secondo e velocità in scrittura fino a 1.700 MB/s, è cioè circa tre volte più veloce delle unità SSD SATA normalmente presenti nelle odierne macchine consumer.

Ma l’unità Samsung SSD da 30 TB PM1643 non è destinata ai consumatori, è invece progettato per i clienti aziendali con budget elevati. Samsung non ha annunciato il prezzo di listino ma gli SSD più capienti non sono mai economici: con tutta probabilità per acquistarlo bisognerà sborsare migliaia di euro per una sola unità.