fbpx
Home Hi-Tech CES, IFA e CEBIT Al CES 2019 Seagate presenta FireCuda 510, Backup Plus Slim, Plus e...

Al CES 2019 Seagate presenta FireCuda 510, Backup Plus Slim, Plus e Touch USB-C

In occasione del CES di Las Vegas, Seagate Technology ha annunciato nuovi prodotti nel suo portfolio di dispositivi che ora includono nuove unità SSD. L’azienda evidenzia una ricerca (PDF) commissionata a IDC secondo la quale cinque miliardi di consumatori interagiscono quotidianamente con i dati (creazione, distribuzione, gestione). Per il 2025 questo numero riguarderà sei miliardi di persone o, per far comprendere meglio di cosa stiamo parlando, il 75% della popolazione mondiale.

Ogni persona tra i sei miliardi indicati, avrà – di media – una interazione con i dati ogni 18 secondi, elemento che porterà a un ammontare di dati creati a livello mondiale di 175 zettabyte per il 2025. La “datasfera” globale crescerà dai 33 zettabyte del 2018 ai 175 del 2025. Quasi il 30% dei dati a livello globale dovrà essere elaborato in tempo reale.

seagate ces 2019 - foto CES 2019, le novità a marchio Seagate e LaCieI consumatori hanno sempre più bisogno di modalità per raccogliere, proteggere, gestire e accedere a una buona parte dei dati e tra gli ultimi dispositivi che il produttore offre, abbiamo: gli HDD Seagate Backup Plus, le unità SSD interne FireCuda 510 e IronWolf 110 (unità SSD per sistemi NAS).

seagate ces 2019 12FireCuda 510 è una unità NVMe che offre fino a 2TB e che ha come target il mondo dei gamer; offre velocità di lettura/scrittura sequenziale rispettivamente di 3.400 MB al secondo e 3.100 MB al secondo. Le unità Backup Plus Ultra Touch USB-C sono raffinate e sobrie, disponibili in una gamma di stili, che prevedono il tessuto intrecciato. Le unità Backup Plus Slim e Backup Plus sono più “tradizionali” (con guscio in alluminio lucidato) e offrono compatibilità dai più recenti PC portatili USB-C ai computer di generazione precedente con interfaccia USB 3.0/2.0.

I prezzi per le unità FireCuda non sono stati indicati ma la loro disponibilità è prevista per marzo. Per quanto riguarda la linea Backup Plus, la variante Ultra Touch arriva a fine gennaio, nelle varianti da 1TB a 70 dollari e 2TB a 90 dollari. Le unità Slim e Portable arriveranno a fine febbraio in varianti da diversa capacità; la versione slim sarà disponibile da 1TB a 60 dollari e 2TB a 80 dollari, mentre la Portable sarà disponibile nella varianti da 4TB a 110 dollari e 5TB a 130 dollari.

Le untà IronWolf 110 SATA SSD sono indicate come realizzate espressamente per sistemi NAS con capacità da 240 GB fino a 3,84 TB. Destinate ad ambienti enterprise, il produttore dichiara grande durata, affidabilità, capacità di lavorare 24 ore al giorno, 7 giorni su 7.

Una tecnologia di Seagate denominata Durawrite promette di accelerare operazioni di lettura e scrittura, estendere velocità delle unità flash e offrire resistenza fino a 7.000 TBW (terabytes written), una indicazione che suggerisce quanti Terabyte di dati si potranno scrivere sull’unità prima che qualche problema possa iniziare a insorgere (un TBW tipico per un SSD da 250 GB di capienza è compreso tra 60 e 150 Terabyte di dati scritti sull’unità). Per le unità in questione sono offerti cinque anni di garanzia. La disponibilità è prevista entro fine gennaio ma il prezzo non è stato indicato.

Macitynet è presente al CES 2019 di Las Vegas con i suoi inviati per offrire ai lettori reportage, articoli, fotogallerie e video delle novità in mostra: tutti gli articoli dal CES 2019 si trovano a partire da questa pagina di macitynet.it.

Offerte Speciali

Apple Watch 5 GPS+Cellular, sconto su Amazon

Su Amazon Apple Watch 5 con rete cellulare è in sconto. La versione alluminio rosa a quasi 45 euro in meno del prezzo di mercato
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,432FansMi piace
95,288FollowerSegui