fbpx
Home Hi-Tech Audio / Video / TV / Streaming Sharp e NEC creano una joint venture per il business dei display

Sharp e NEC creano una joint venture per il business dei display

Sharp Corporation e NEC Corporation e hanno annunciato la creazione di una joint venture che combina NEC Display Solutions (azienda controllata da NEC) e Sharp. La joint venture Sharp – NEC è presentata come in grado di consentire a tutte e due le aziende di sfruttare le rispettive forze e rispondere alle necessità dei clienti in tutto il mondo.

NEC Display Solutions (NDS) vanta un portafoglio ampio di soluzioni che riguardano i display per una varietà di mercati verticali, nel digital signage e una reputazione di tutto rispetto nel settore dei display di qualità. Al pari di NDS, Sharp è nota per prodotti innovativi in ambito aziendale, ma anche nel campo di display commerciali e professionali, vantando prodotti anche nel settore dei monitor 8K UHD.

NDS ha una forte presenza di mercato in Europa e Nord America; Sharp è molto forte in Giappone, elementi che rendono le due parti reciprocamente complementari. Nel comunicato stampa si evidenziano varie sinergie possibili partendo dalla combinazione delle rispettive competenze, che includono categorie come i display LED e l’ecosistema di prodotti 8K+5G.

sharp nec
Hisatsugu Nakatani, Presidente di NEC Display Solutions

«NEC offre uno dei più ampi portafogli di soluzioni visive del settore e, con un approccio di vendita basato sulla consulenza, NEC è riconosciuta come consulente fidato e fornitore di soluzioni complete» dichiara Hisatsugu Nakatani, Presidente di NEC Display Solutions. «La joint venture tra Sharp e NEC Display Solutions porterà valore e benefici ancora maggiori a clienti e partner estendendo i nostri portafogli di prodotti all’avanguardia insieme a una gamma di offerte di servizi professionali. Sharp e NEC Display Solutions seguono lo stesso approccio strategico al futuro delle soluzioni visive, concentrandosi sulla soddisfazione del cliente».

I termini dell’accordo prevedono che NEC trasferirà il 66% delle sue proprietà a Sharp, mantenendo una quota capitale del 34%, La joint venture continuerà a offrire prodotti con il brand NEC; quest’ultima vendere i prodotti della joint venture. La conclusione del piano di trasferimento dei fondi è prevista per il 1° luglio 2020.

Tutti gli articoli di macitynet che parlano di Sharp e NEC sono disponibili ai rispettivi collegamenti. Invece per tutti gli articoli dedicati a Mercato e Finanza rimandiamo alle rispettive sezioni del nostro sito.

Offerte Speciali

iPhone 11 Pro 64GB al prezzo minimo storico: solo 969 €, risparmiate 220 euro!|

Torna la grande promozione su Amazon: iPhone 11 Pro 64 Gb scende al prezzo minimo della sua storia. Lo pagate: solo 969 euro invece che 1189 €
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,541FansMi piace
94,159FollowerSegui