Home Hi-Tech Android World Sony spiega la difficoltà degli aggiornamenti Android con un'infografica

Sony spiega la difficoltà degli aggiornamenti Android con un’infografica

Una delle maggiori frustrazioni che affligge gli utenti Android è la mancanza (o estrema lentezza) di aggiornamenti quando si tratta di ottenere l’ultima versione del sistema operativo. A parte gli utenti che hanno acquistato un Google Pixel, molti acquirenti Android si trovano in situazioni in cui possono passare da 6 mesi a un anno prima che una nuova versione di Android raggiunga i loro dispositivi.

Nei casi peggiori  – ma non certo meno frequenti – gli utenti si trovano fra le mani un dispositivo già “obsoleto”, ovvero che nemmeno verrà mai aggiornato. In quello che apparentemente rappresenta un semplice caso di rilascio di un aggiornamento a tutti i dispositivi Android, i produttori sono invece costantemente in difficoltà nel cercare di emulare ciò in cui Apple riesce a fare con il suo iPhone ovvero rilasciare immediatamente l’ultima versione del sistema operativo ai loro dispositivi.

Ma quanto è facile mantenere aggiornato un dispositivo Android? Sony risponde a questa domanda con una pratica infografica in cui illustra i vari passaggi che l’azienda impiega per poter aggiornare uno dei suoi dispositivi Xperia. Si tratta di undici diversi passaggi divisi i due distinte fasi, che vanno dal lancio dell’ultima versione di Android da parte di Google alla fase di rilascio agli utenti, passando per la fase di test ed implementazione da parte di Sony per i suoi dispositivi.

Quella di Sony sembra una sorta di giustificazione sul perché l’azienda tardi ad aggiornare i suoi apparecchi ma serve anche a rinfrescare la memoria agli utenti Android non consci delle difficoltà di avere a che fare con un sistema operativo così frammentato. Qui di seguito l’infografica.

aggiornamento sony android

Offerte Speciali

AirPods 2 con custodia a ricarica wireless al prezzo minimo: 196,90 €

AirPods 2 quasi a metà prezzo e al minimo storico, 99 euro

Su Amazon gli AirPods 2 senza custodia di ricarica wireless vanno al minimo storico: solo 99 euro.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,940FollowerSegui