SOS Emergenze, così iOS 11 ci aiuterà in situazioni critiche

Con iOS 11 arriva la nuova funzione SOS Emergenze, che chiama automaticamente i Carabinieri e avvisa i nostri cari con un messaggio di aiuto: ecco come si attiva e cosa fa

Gli iPhone con iOS 11 rendono ancora più facile l’avvio di una chiamata di emergenza. Grazie a una nuova funzione introdotta nell’ultima versione del sistema operativo di Apple è infatti possibile instradare una chiamata ai Carabinieri con la pressione di un tasto.

Cinque , per la precisione, le pressioni in sequenza che si devono eseguire sul tasto Standby per attivare il sistema denominato SOS Emergenze e configurabile attraverso l’omonimo pannello all’interno delle Impostazioni di iPhone. In sostanza dopo aver eseguito questa combinazione l’iPhone chiamerà automaticamente il numero di emergenza del paese in cui ci si trova, nel caso dell’Italia verrà avviata una chiamata verso i Carabinieri.

SOS emergenze iOS 11

E’ possibile anche decidere di non avviare la chiamata automaticamente, disabilitando la voce Chiamata automatica all’interno delle Impostazioni. In tal caso, dopo aver premuto il tasto Standby per cinque volte consecutive, comparirà una schermata dove bisognerà strisciare il dito sullo slider della voce SOS per avviare la chiamata di emergenza (sarà visibile anche lo slider per accedere alla Cartella Clinica).

SOS emergenze iOS 11

Al termine della telefonata ai Carabinieri (che si può anche annullare rapidamente), ci saranno 10 secondi di attesa, intercorsi i quali i numeri di telefono precedentemente inseriti nell’app Salute tra i contatti da avvisare proprio in situazioni di pericolo, saranno avvisati tramite SMS con una richiesta di aiuto e un link per conoscere la posizione esatta in cui ci si trova. Attraverso quel link potranno monitorare la posizione GPS dell’utente in tempo reale, finché non sarà lui stesso a interromperla spegnendo l’apposito interruttore comparso all’interno del pannello SOS Emergenze.

SOS emergenze iOS 11

Anche se si disattiva prontamente l’avvio della chiamata di emergenza (magari perché attivata la modalità SOS per errore), per poter accedere nuovamente ad iPhone non sarà possibile eseguire la scansione dell’impronta digitale (o il riconoscimento del volto con iPhone X): sarà invece obbligatorio inserire il codice PIN del dispositivo.