Stop alle connessioni automatiche a reti Wifi deboli con iOS 11

Con iOS 11 iPhone eviterà le connessioni automatiche a reti Wifi deboli, come quelle che si trovano negli esercizi commerciali e nei luoghi pubblici.

[banner]…[/banner]

Con iOS 11 le connessioni Wifi inaffidabili o non performanti come quelle che si possono trovare da Starbucks, in aeroporti e in altri luoghi pubblici, vengono ignorate ancora prima di un tentativo di utilizzo. Questa nuova funzione è comparsa nella beta 3 di iOS 11 ed è stata scoperta dallo sviluppatore dell’app WeatherLine Ryan Jones, che ha subito riportato la sua scoperta su Twitter lo scorso 16 luglio.

Questa funzione potrebbe rivelarsi particolarmente utile per coloro che viaggiano o che utilizzano hotspot pubblici con connessioni deboli.

Se una particolare rete Wifi nell’ambiente in cui ci si trova è debole, iOS 11 ignorerà l’impostazione di accesso automatico alle reti e non proverà ad accedere al Wifi. Quando accadrà, comparirà sullo schermo un messaggio che avvisa che l’accesso automatico alle reti Wifi è stato disabilitato.

Naturalmente è possibile scegliere di aderire comunque alla rete di Wifi in questione, ma bisognerà farlo selezionandola manualmente oppure riabilitando la connessione automatica alle reti.

iOS 11 wifi

iOS 11 decide di non tentare la connessione a una rete quando il segnale è scarso, se la connessione è irregolare o debole e se incontra dei problemi mentre ci si connette.

Un approfondimento sulle principali novità di iOS 11 Beta 3, ma anche i bug fix più importanti e i nuovi bug riscontrati nella terza versione di prova per gli sviluppatori si può leggere in questo articolo di Macity.

Da ieri, 24 luglio 2017, è disponibile per gli sviluppatori la quarta versione Beta di iOS 11 (Macity ne parla qui).

Il tweet di Ryan Jones si trova a partire da questo link.