Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » News » Il 7 luglio Apple “resetterà” il back-end dei dati nel CloudKit

Il 7 luglio Apple “resetterà” il back-end dei dati nel CloudKit

Pubblicità

Apple ha avvisato gli sviluppatori che eseguirà una pulizia dei dati memorizzati nel CloudKit, il back-end scalabile che permette agli sviluppatori di non dover scrivere codice server e occuparsi della loro manutenzione. I dati sono quelli della libreria foto iCloud, Mail Drop e iCloud Drive. La Casa della Mela avvisa che il “wipe cleaning” potrebbe essere attivato con la prossima beta di iOS e altre volte ancora potrà essere successivamente fatto man mano che saranno rilasciate altre beta di iOS e OS X 10.10 Yosesmite.

L’operazione di manutenzione lato server sarà eseguita il 7 luglio e riguarderà tutti i database pubblici e privati di OS 8 beta e della Developer Preview di OS X Yosemite. Foto e video memorizzati nella libreria foto iCloud rimarranno sui dispositivi originari e verranno automaticamente caricati di nuovo nella libreria foto iCloud. La funzione iCloud Drive potrà essere riattivata dal Setup Assistant dopo l’aggiornamento. I documenti di chi ha scelto di memorizzare i documenti su iCloud Drive, saranno automaticamente copiati su quest’ultimo.

iCloud Drive, lo ricordiamo, permette di archiviare e accedere ai file ovunque. È possibile archiviare, accedere e modificare in sicurezza documenti di ogni tipo da tutti i dispositivi dell’utente. Quando si apportano modifiche su un dispositivo, la versione più aggiornata del documento appare sugli altri dispositivi iOS, i Mac, i PC con Windows e sul sito www.icloud.com. Questa funzione porta la collaborazione fra app a un livello nuovo, offrendo l’accesso e la possibilità di lavorare sullo stesso file da app diverse. Libreria foto iCloud e iCloud Drive usano lo spazio di archiviazione iCloud dell’utente; i primi 5GB sono gratuiti.

 

icloudes

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Fuori tutto Apple di Amazon, sconti da urlo su MacBook, Apple Watch e iPhone

Amazon sconta massicciamente una lunga serie di prodotti Apple. Ribassi su MacBook Air, MacBook Pro, Mac mini, iPhone ed Apple Watch fino a quasi il 30%. Ecco tutti i migliori affari selezionati
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità