fbpx
Home Hi-Tech Android World Symbian e Google: la collaborazione è possibile

Symbian e Google: la collaborazione è possibile

Con l’ingresso spettacolare di Apple da una parte e quello annunciato di Android di Google dall’altra, il mercato dei sistemi operativi mobile sta cambiando molto velocemente e in maniera tale da scomodare i primi venuti e, in teoria, i meglio piazzati. Tra questi Symbian che nele varianti S60, UIQ e MOAP è utilizzato in un ampio ventaglio di smartphone di diversi costruttori.

Durate una conferenza svoltasi oggi a Tokio Nigel Clifford Ceo di Symbian ha affermato che le relazioni con Google sno buone e che una collaborazione più estesa è possibile tra le due realtà  sia a livello dei programmi, sia per quanto riguarda il sistema operativo. Il dirigente di Symbian ha inoltre illustrato il progetto di rendere aperto e libero Symbian. Nokia che già  detiene la maggioranza delle azioni sta valutando l’ipotesi di acquisizione completa allo scopo di creare una Symbian Foundation, una comunità  open in grado di accogliere il maggior numero possibile di programmatori e sviluppatori.

Tra le altre dichiarazioni riportate da Infoworld, Clifford ha inoltre sottolineato gli stretti legami con i costruttori dei terminali mobile, gli operatori telefonici e in generale con le società  del settore mobile, secondo il dirigente vantaggi competitivi importanti che permetteranno a Symbian di mantenere un ruolo di primo piano.

Offerte Speciali

Super-sconto di 126 euro su Apple Watch 3 GPS+Cellular: lo pagate solo 242,90€

Verso il Cyber Monday: Apple Watch 3 scontatissimo, solo 202,90 €

Su Amazon Apple watch 3 da 38 mm in versione GPS è al prezzo più basso di sempre: solo 202,90 euro