Synology DiskStation DS215j: il server NAS che diventa anche registratore video

DiskStation DS215j è un nuovo server NAS 2-bay di Synology, pensato per gli utenti domestici per gestire i dati, lo streaming di contenuti multimediali, sincronizzare i file sul cloud. Può diventare anche un registratore video di rete full-optional

DS215j

Synology ha lanciato DiskStation DS215j, un server NAS 2-bay progettato per gli utenti domestici per gestire i dati, lo streaming di contenuti multimediali, sincronizzare i file sul cloud, mantenendo al sicuro le proprie risorse digitali. Il server integra tecnologie per organizzare e condividere i dati con applicazioni che offrono molteplici funzionalità.

Funziona grazie a un processore dual-core con Floating-Point Unit (FPU) che offre il proprio potenziale soprattutto per gestire le modalità multitasking e l’elaborazione multimediale. L’aggiornamento della piattaforma consente a DS215j di fornire una velocità media di oltre 111 MB al secondo in lettura e di 87 MB al secondo in scrittura, il 19% in più rispetto al modello precedente, pur mantenendo lo stesso consumo di energia sia in pieno funzionamento(13,4 watt) sia quando i dischi rigidi vanno in stand-by (5.3 watt). L’aggiunta dell’interfaccia USB 3.0 aumenta inoltre la velocità di trasferimento dei file.

Sfruttando Synology Surveillance Station, il server diventa anche un registratore video di rete full-optional. Supporta fino a 10 canali video simultanei ad alta definizione in streaming a 240 FPS e 720p. DS215j è dotato di 2 licenze gratuite per telecamere IP e supporta fino a 10 telecamere; una soluzione di sorveglianza comoda per abitazioni e piccoli uffici. I prezzi non sono stati comunicati.effective_backup