fbpx
Home iGuida Tastiera iPhone e iPad ecco le migliori alternative

Tastiera iPhone e iPad ecco le migliori alternative

Se la tastiera iPhone vi sembra complicata da usare o poco flessibile e anche la guida che abbiamo pubblicato su Macitynet non vi è parsa esaustiva, è tempo di ricorrere alle alternative. Ormai da tempo che Apple ha infatti deciso di aprire la possibilità di sostituire alla testiera standard, quelle di terze parti che si scaricano da App Store. Anche se dalla maggior parte degli utenti quella originale (che include anche una tastiera Emoji) viene considerata funzionale e graficamente valida, quelle alternative presenti su App Store da una parte permettono replicare il funzionamento base di quella nativa, altre invece si focalizzano su funzionalità extra, come le tastiere emoji, per inserire intere frasi con un solo tap. Abbiamo provato a identificarne alcune per un suggerimento

Installare una tastiera su iPhone e iPad

Prima di vedere quali, secondo noi, sono le migliori tastiere alternative la tastiera iPhone alternativa si gestisce da quiper iOS, è bene capire come aggiungere una tastiere ad iPhone e come utilizzarla, per passare da quella originale a quella aggiuntiva. Per aggiungere una tastiera alternativa su iPhone e iPad è, anzitutto, necessario scaricarla, come se si trattasse di una qualsiasi altra applicazione da App Store. Dopo aver installato una nuova tastiera, la si dovrà aggiungere al sistema prima di poterla usare. Per farlo è necessario andare su Impostazioni > Generali > Tastiera > Tastiere > Aggiungi nuova tastiera e selezionare l’app tastiera installata.

A questo punto, mentre si usa una qualsiasi applicazione è possibile passare a un’altra tastierai tenendo premuta l’icona del globo, scegliendo quella desiderata. E’ possibile anche modificare l’ordine delle tastiere andando su Impostazioni > Generali > Tastiera > Tastiere: da qui, toccando modifica e mantenendo premuta l’icona a tre righe orizzontali la si potrà spostare.

Alle volte, però, non sarà possibile utilizzare una tastiera iPhone non “originale” mentre su usa il proprio iPhone o iPad. Questo perché lo sviluppatore di una determinata app potrebbe aver bloccato l’utilizzo di quelle che non siano quella di default del sistema operativo. Quando si digita un campo di testo protetto, come ad esempio un campo di immissione password che mostra i caratteri digitati come puntini anziché lettere e numeri, non sarà possibile utilizzare tastiere alternative. Questo avviene perché Apple ha voluto proteggere il sistema operativo da attacchi come quelli che potrebbero essere portati dai Keylogger.

Naturalmente, è possibile cancellare le tastiere terze parti. Per farlo sarà sufficiente andare su Impostazioni > Generali > Tastiera > Tastiere: da qui si dovrà cliccare su Modifica, toccare l’icona Elimina e selezionare Fine. E’ possibile rimuovere  una tastiera iPhone alternativa anche eliminando l’app associata e scaricata da App Store. In questo modo la tastiera viene rimossa anche da Impostazioni.

Fatta questa doverosa premessa, ecco quali sono le migliori tastiere alternative presenti in App Store.

GBoard

Anche se potrebbe sembrare strano, Google mette a disposizione la sua tastiera anche per i dispositivi iOS. Sarà possibile utilizzare GBoard, la tastiera predefinita su Android, anche su iPhone e iPad. La tastiera è semplice, sia dal punto di vista grafico, che da quello funzionale, ma include tutto ciò che potrebbe servire all’interno di un unica tastiera: consente di inviare facilmente GIF o emoji, offre un campo diretto per la ricerca Google, potendo poi condividere direttamente le informazioni trovate, comprese le informazioni sui ristoranti nelle vicinanze, video, immagini, previsioni meteo, notizie, risultati sportivi e altro ancora.

GBoard è disponibile gratis in App Store a questo indirizzo.

tastiera iPhone di Google

Swiftkey

E’ tra le più risalenti, considerata tra le migliori su Android. SwiftKey per iOS è una tastiera intelligente che impara dal modo di scrivere dell’utente, sostituendo completamente la tastiera di iPhone, con una che si adatta al modo in cui si digita nel quotidiano. Tra le tante caratteristiche il supporto multilingue, oltre al supporto a più di 800 emoji. Inoltre, per gli amanti degli swipe, ingloba anche un metodi di scrittura Flow, in cui trascinare il dito tra le lettere per digitare parole e frasi. Naturalmente non mancano le predizioni delle parole e la correzione automatica. Tra le tante personalizzazioni possibili anche quelle grafiche, con numerosi temi da scaricare direttamente dallo store integrato.

Anche Swiftkey è gratis in App Store e si scarica da questo indirizzo.

Le migliori tastiere alternative per iPhone e iPad - Swiftkey

Flesky

Dal punto di vista grafico è, probabilmente, la più minimale in assoluto, anche più di quella iOS nativa. Fleksy offre agli utenti un modo divertente e interattivo per digitare intere frasi. Tra le tante personalizzazioni possibili oltre 50 temi colorati, a pagamento, ma molti dei quali costano meno di 1 euro. La tastiera permette di digitare facilmente emoji, contenendone più di 800, e offre anche un motore di ricerca integrato per le GIF animate. Flesky supporta 42 lingue, tra le quali non manca ovviamente l’italiano, impara dalle proprie abitudini, riuscendo con il tempo a fornire previsioni azzeccate, oltre alle correzioni automatiche, che aiutano a ridurre il caso di errori durante la digitazione.

Flesky è gratis per iPhone e iPad e si scarica da questo indirizzo.

Le migliori tastiere alternative per iPhone e iPad - Flesky

TouchPal

Oltre ad essere una tastiera convenzionale, con numerosi temi da scaricare, TouchPal offre funzioni originali per la digitazione di emoji. E’ possibile, infatti, selezionare veri e propri pattern, creati con tante emoji posizionate ad hoc per formare emoji e disegni più grandi. Una tastiera, dunque, per chi ama stupire i propri interlocutori, inviando veri e propri murales formati da tante piccole emoji in fila.

TouchPal è disponibile gratis in App Store a questo indirizzo.

Le migliori tastiere alternative per iPhone e iPad - Flesky

Tastiere con temi

Se si cerca il massimo della personalizzazione è Tastiera con Temi quella che fa per voi. Offre certamente le funzioni basilari che ci si aspetterebbe da una qualsiasi tastiera, come la correzione automatica, o la possibilità di inviare emoji. Aha anche la possibilità di mantenere la pressione del dito sulla tastiera per spostare il cursore tra le lettere, un po’ come accade sulla tastiera nativa con il 3D Touch, ma ciò in cui spicca questa tastiera è sicuramente la personalizzazione. E’ possibile cambiare tutto ciò che riguarda l’aspetto, quindi modificare lo sfondo con colori a tinta unita, gradienti, texture, o anche con foto o temi. È inoltre possibile personalizzare i pulsanti stessi cambiandone i colori, i bordi, aggiungendo ombre, personalizzando font, e anche cambiando i suoni.

Tastiere con Temi è disponibile gratis in App Store a questo indirizzo.

Le migliori tastiere alternative per iPhone e iPad . tastiere con temi

Bitmoji

Bitmoji è l’applicazione tastiera ideale per gli utenti iOS che preferiscono inviare emoji e disegni, piuttosto che scrivere. Bitmoji consente agli utenti di creare e inviare emoji direttamente dalla tastie, potendone fare uso in Snapchat, iMessage, o in una qualsiasi delle applicazioni di chat installate sul terminale. Si può facilmente creare un avatar personalizzato, raffigurante se stessi o amici, così da inserirlo all’interno di una qualsiasi emoji.

Si scarica gratis direttamente da questo indirizzo.

Le migliori tastiere alternative per iPhone e iPad - tastiera bitmoji

GIF Keyboard

Quando le emoji non bastano è possibile ricorrere alle GIF, che stanno diventando uno dei modi più immediati e divertenti per comunicare. Come suggerisce il nome stesso dell’app, GIF Keyboard è una tastiera che offre solo GIF animate, potendo scegliere tra le milioni disponibili, e potendole condividere su tutte le app di chat, come iMessage, Facebook Messenger, WhatsApp, Twitter, o anche sui social come Facebook.

Le migliori tastiere alternative per iPhone e iPad

Basta premere a lungo su una GIF per condividerla o salvarla sul rullino.

GIF Keyboard si scarica gratis da questo indirizzo.


Vi ricordiamo che maciynet ha pubblicato decine di tutorial e faq su iPhone e iPad: partite da questa pagina.

Offerte Speciali

MacBook Pro 13″ scontato del 22% su Amazon: pochi pezzi

Risparmiate il 27% su MacBook Pro 13″ 2018 con 256 GB: solo 1307 euro

Su Amazon il MacBook Pro 13" del 2018 con 256 GB a solo 1307 euro. Offre quasi tutto quel che offre il nuovo modello con un consistente risparmio
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,436FansMi piace
95,279FollowerSegui