fbpx
Home iPhonia iPhone Software Schiller “Telegram ritirata perché usata per diffondere pedopornografia”

Schiller “Telegram ritirata perché usata per diffondere pedopornografia”

Telegram era stata rimossa dall’App Store per essere stata usata per diffondere pornografia infantile. L’ha fatto sapere al sito 9to5Mac Phil Schiller con una mail.

Nel messaggio Schiller ribadisce che Apple non tollera nel modo più assoluto la condivisione di questi contenuti. “Le app di Telegram sono state rimosse dall’App Store perché il team dell’App Store era stato allertato della presenza di contenuti illegali, in particolare pedopornografia, nelle app”. “Dopo aver verificato l’esistenza di contenuti illegali, il team ha eliminato l’app dallo store, avvisato gli sviluppatori e allertato le autorità competenti, incluso l’NCMEC (National Center for Missing and Exploited Children)”.

Schiller ha spiegato che il team di App Store ha collaborato con gli sviluppatori per rimuovere i contenuti illegali dalle app e bannare gli utenti che pubblicavano “contenuti orribili”. “Solo dopo aver verificato che gli sviluppatori hanno adottato misure e previsto maggiori controlli per impedire che accadono di nuovo queste attività illegali, abbiamo ripristinato le app sull’App Store”.

“Non permetteremo mai la distribuzione di contenuti illegali da parte di app nell’App Store e agiremo rapidamente ogni volta che veniamo a conoscenza di attività di questo tipo. Soprattutto abbiamo tolleranza zero con qualsiasi attività che mette i bambini in una situazione di rischio; la pornografia infantile è in cima nella lista delle cose che non devono mai accadere. È il male assoluto, è illegale, è immorale”.

Ricordiamo che Pavel Durov, CEO di Telegram, aveva detto a un utente che chiedeva informazioni che Apple aveva eliminato l’app dall’App Store ma che questa sarebbe ritornata non appena integrate protezioni specifiche. Per molte ore la popolare app di messaggistica istantanea non era più scaricabile; è tornata dopo alcune ora ma fino adesso non era chiaro ch cosa fosse stato fatto per renderla adeguata ad App Store

Offerte Speciali

Amazon sconta iPhone XR 64 GB a 616€, ribassi fino al 23%

Amazon sconta iPhone XR 64 GB a 616€, ribassi fino al 23%

Su Amazon trovate oggi in sconto gli iPhon XR. Anche se sono solo alcuni colori in offerta, le occasioni da cogliere sono importanti: iPhone XR 64 a 616 Euro
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,423FansMi piace
95,279FollowerSegui