Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Mondo iOS » il mio iPhone » Telegram ora supporta videochiamate con 1000 spettatori contemporaneamente

Telegram ora supporta videochiamate con 1000 spettatori contemporaneamente

Telegram Messenger è stato aggiornato e tra le novità più importanti, nuove funzionalità video con il supporto di videochiamate fino a 1000 spettatori.

Gli sviluppatori spiegano che le videochiamate di gruppo permettono ad un massimo di 30 utenti di trasmettere video sia dalla loro videocamera che dallo schermo – e ora 1000 persone possono guardare qualsiasi contenuto, dalle lezioni online alle battaglie rap dal vivo.

Gli sviluppatori riferiscono che intendono continuare ad aumentare questo limite, spiegando ancora che i videomessaggi sono ora registrati con una qualità superiore e possono essere ingranditi; i video normali possono essere guardati a velocità 0,5x o 2x. È stata inoltre aggiunta la condivisione dello schermo con il suono a tutte le videochiamate, incluse le chiamate 1 a 1 – e altro ancora.

Per avviare una videochiamata di gruppo, basta crea una chat vocale dalla pagina di info (dal menu ⋮ su Android) di qualsiasi gruppo di cui l’utente sia amministratore e quindi attivare il video.

Telegram ora supporta videochiamate con 1000 spettatori contemporaneamente

I videomessaggi, come accennato, ora offrono una risoluzione più alta ed è possibile toccare un videomessaggio per espanderlo con ovvi vantaggi in termine di risoluzione. Toccando un videomessaggio ingrandito, si metterà in pausa e sarà possibile avanzare velocemente o riavvolgere il messaggio, utoile nel caso in cui abbiamo perso una parola.

Per registrare un videomessaggio, spiegando gli svilupaptori, basta “tocca rel’icona del microfono nella barra dei messaggi per passare dalla registrazione del messaggio vocale al videomessaggio”. E ancora: “Tenere premuto per registrare, quindi toccare l’icona della fotocamera per tornare indietro”.

L’audio dal dispositivo continuerà a essere riprodotto mentre si registra, così “sarà possibile cantare insieme le canzoni preferite o rispondere senza mettere in pausa il tuo podcast”. Inoltre, la registrazione con la fotocamera posteriore permette di pizzicare lo schermo per ingrandire e catturare oggetti a distanza o aggiungere un effetto.

il lettore multimediale ora supporta le velocità di riproduzione 0.5x, 1.5x e 2x (su Android anche 0,2x).

Altre novità riguardano i timestamp (didascalie con le indicazioni relative ai minuti di riproduzione di un video); ora è possibile copiare il collegamento ad un timestamp e condividere il momento esatto in un’altra chat.

La condivisione schermo è stata aggiunta anche alle chiamate 1-a-1, e ora include il suono del nostro dispositivo quando viene attivata in qualsiasi videochiamata.

È possibile impostare l’autoeliminazione dei messaggi in qualsiasi chat dopo 1 giorno o 1 settimana – e ora 1 mese, nel caso si ha la necessità che le chat rimangano per più tempo.

Per attivare il timer su Android, bisogna toccare “⋮”, poi “Cancella cronologia” quindi scegliere una durata. Su iOS, basta tenere premuto un messaggio, toccare Seleziona > Elimina tutto (in alto a sinistra) > Attiva autoeliminazione.

L’editor dei media permette di illustrare e decorare le foto e i video con disegni, testi e sticker. Per aggiungere più facilmente dettagli, la larghezza del pennello ora diminuisce quando si ingrandisce l’immagine.

È possibile cambiare la larghezza del pennello in qualsiasi momento, trascinando il punto verso alto dalla barra di selezione del colore.

L’app Telegram Desktop ora ha il suo editor delle foto per ritagliare, ruotare o invertire le immagini – e aggiungere disegni o sticker. In esclusiva per l’app desktop, le versioni modificate possono essere inviate come file non compressi deselezionando la casella Comprimi immagini.

Piccole novità per le animazioni del codice di blocco, per la funzione di Recupero password e promemoria ( un avviso nelle Impostazioni suggerisce l’uso della verifica in due passaggi) e sono state attivate nuove funzioni in-app su iOS. Gli svilupaptori riferiscono che la fotocamera in-app ora utilizza tutti i livelli di zoom del dispositivo – inclusi 0,5x e 2x se disponibili. È anche possibile tenere premuto per aprire la ruota dello zoom per ingrandire e rimpicciolire in modo preciso.

Sempre su iOS è possiible scegliere destinatari multipli per i messaggi inoltrati toccando “Seleziona” nel menu di inoltro. Scorrendo con due dita nella lista chat, è possibile selezionare diverse chat in modo rapido per le azioni più importanti come archiviare, eliminare o segnare tutte come lette. Le immagini del profilo ora seguono i messaggi mentre si scorre nelle chat di gruppo in modo da sapere sempre chi ha inviato ogni messaggio, anche in lunghe catene di una parola dopo l’altra.

Come sempre chiudono il lungo elenco di novità, alcune nuove emoji.

Telegram è disponibile anche per iPhone e iPad gratis a questo indirizzo.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Sconto boom, per MacBook Air M2 512GB 1199 €!

Su Amazon il MacBook Air da 15,4" nella versione da 512 GB con processore M2 va in sconto. Lo pagate 680 euro meno del nuovo modello, solo 1199€

Ultimi articoli

Pubblicità