TestFlight fuori servizio la piattaforma di distribuzione e test delle app

Già da diverse ore TestFlight fuori servizio impedisce ai programmatori di distribuire le versioni preliminari delle app. È il secondo problema nei servizi Internet di Apple per sviluppatori nel giro di pochi giorni

TestFlight

E’ una settimana nera per i servizi Apple dedicati agli sviluppatori: nel momento in cui scriviamo TestFlight fuori servizio impedisce agli sviluppatori di distribuire le versioni preliminari delle proprie app agli utenti che fungono da beta tester. Ricordiamo infatti che TestFlight è la piattaforma acquisita da Apple che permette di distribuire a diverse centinaia di utenti le app in fase di sviluppo per effettuare test e prove, rendendo più semplice la gestione di ogni aspetto della procedura, inclusa la distribuzione delle nuove release, la segnalazione di bug ed errori, fino al completamento dei lavori.

Negli ultimi giorni però TestFlight fuori servizio non è stato l’unico problema: sempre questa settimana infatti si sono verificati problemi anche per iTunes Connect, portale e servizi Apple dedicati agli sviluppatori per la gestione delle vetrine App Store per le app e molto altro ancora. I problemi di TestFlight sono riportati da MacRumors e sembra che ad esserne colpiti non siano solamente gli sviluppatori statunitensi ma anche altri in Canada ed Europa, una estensione che supera nazioni e continenti che presumibilmente rischia di coinvolgere anche programmatori di altri paesi. Fino al momento della redazione di questo articolo Apple non ha aggiornato la propria pagina sullo stato dei servizi Internet: è probabile che il problema venga segnalato entro breve.

TestFlight fuori servizio