Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Hardware e Periferiche » Tre nuovi Mac apparsi in file di configurazione di Apple

Tre nuovi Mac apparsi in file di configurazione di Apple

Pubblicità

Tre nuovi identificativi di modelli Mac sono stati individuati nel file di configurazione nel backend di Apple per il servizio Dov’è .

I tre identificatori – riferisce il sito Macrumors – sono  Mac14,8, Mac14,13Mac14,14; questi sono apparsi in un elenco insieme agli identificatori Mac14,3 e Mac14,12 – riferimenti ai Mac mini M2 e M2 Pro.

L’elenco nei file di configurazione di Apple fa riferimento a quelli che sembrano Mac desktop e che non devono essere monitorati attivamente con “Dov’è” rispetto ai portatili.

Non è chiaro a cosa facciano riferimento questi modelli; Apple ha recentemente cambiato le modalità con le quali fa identifica le macchine passando da nomi come “MacBookAir10,1” al un generico “Mac” nella parte iniziale del nome e quindi i nomi in questione potrebbero identificare qualsiasi tipo di macchina. Tra i nuovi Mac attesi ci sono i Mac Pro (gli ultimi desktop ancora senza CPU Apple Silicon) ma il sempre ben informato Mark Gurman di Bloomberg ha recentemente scritto che non prevede queste macchine per la WWDC di giugno.

Anche il Mac Studio secondo Gurman non sarà aggiornato fino all’arrivo dei futuri chip M3, e nuove versioni di queste macchine potrebbero arrivare a inizio prossimo anno. Il Mac mini è stato aggiornato a breve (qui la nostra recensione) e dunque gli unici modelli ai quali i codici indicati sopra potrebbero fare riferimento sono gli iMac che a questo punto Apple potrebbe presentarein nuove versioni con chip M2, senza attendere gli M3.

Ne dovremmo ad ogni modo sapere di più il 5 giugno in occasione della Worldwide Developers Conference di Apple. Qui un elenco di quello che Apple dovrebbe presentare.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Offerte Speciali

MacBook Air M2 a solo 949 euro, mimimo storico

Amazon sconta sullo sconto Apple per il MacBook Air M2 da 256 GB: lo pagate solo 949 euro. È il minimo storico per questo modello
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità