Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Internet » Twitter si prepara a cancellare gli account inattivi

Twitter si prepara a cancellare gli account inattivi

Elon Musk, proprietario di Twitter, ha recentemente messo in guardia gli utenti del social network, annunciando che molti di loro potrebbero subire una riduzione del numero di follower, in quanto l’azienda sta eliminando gli account inattivi da diversi anni.

Sebbene l’annuncio di Musk sia stato piuttosto generico, è probabile che Twitter stia per annunciare delle regole più specifiche sul tema, ad esempio stabilendo con precisione quanto tempo debba trascorrere affinché un account sia considerato inattivo.

Inoltre, Musk ha anche minacciato di re-assegnare l’account di NPR a un’altra azienda, a causa della sua inattività. Secondo la testata giornalistica, Musk ha inviato un’email a uno dei suoi reporter chiedendo se NPR sarebbe tornato a pubblicare su Twitter.

In caso contrario, avvertendo la testata che l’account sarebbe stato assegnato ad un’altra azienda. NPR ha deciso di abbandonare il social network dopo essere stato identificato come “media affiliati allo stato”, insieme ad altre emittenti statali, come RT in Russia.

Twitter si prepara a cancellare gli account inattivi
Foto: Nathan Dumlao – Unsplash

Attualmente Twitter non ha ancora aggiornato la sua politica per gli account inattivi, che prevede che gli utenti debbano accedere almeno una volta ogni 30 giorni per mantenere attivo il proprio account. Tuttavia, è importante sottolineare che questa regola è abbastanza nuova, dal momento che fino al 19 aprile l’accesso richiesto era uno ogni sei mesi.

Inoltre, la politica di Twitter afferma ancora che “al momento non è possibile rilasciare i nomi utente inattivi”, ma Musk ha suggerito in un tweet successivo che l’azienda potrebbe cambiare questa regola, poiché ritiene importante liberare i nomi utente abbandonati.

Molte persone hanno espresso preoccupazione riguardo alla decisione di eliminare gli account inattivi, poiché ciò potrebbe comportare anche la cancellazione dei tweet degli utenti deceduti. Tuttavia Musk ha rassicurato gli utenti affermando che gli account degli utenti deceduti saranno archiviati, anche se non è ancora chiaro cosa ciò significhi esattamente.

Tutti gli articoli di macitynet che parlano di Elon Musk e del social Twitter sono disponibili ai rispettivi collegamenti.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Confronto iPhone 15 contro iPhone 14, quale scegliere

Su Amazon ancora ribassi per iPhone 15, ora al minimo storico con prezzo da 769€

Si allarga lo sconto su iPhone 15. Sono in promozione sia i modelli da 128 Gb che quelli di 256 Gb. Risparmio record fino al 21% e prezzi di 210 € sotto quelli consigliati da Apple.

Ultimi articoli

Pubblicità