fbpx
Home Hi-Tech Android World Uber lancia il servizio di Bike-sharing a Roma, prima città in Italia

Uber lancia il servizio di Bike-sharing a Roma, prima città in Italia

Uber annuncia l’arrivo di Jump a #Roma: da oggi i cittadini Romani avranno a disposizione il servizio di bike-sharing elettrico a pedalata assistita, per muoversi più facilmente in città e raggiungere la propria destinazione con una nuova modalità di trasporto.

Le biciclette sono dotate di tecnologia “lock to” integrata e dispongono di sistema GPS. Queste caratteristiche assicurano una guida più responsabile da parte degli utenti e una maggiore sicurezza di parcheggio, unita alla pedalata assistita che aumenta progressivamente la velocità (spinta fino a 25 km/h). 700 biciclette elettriche sono disponibili da subito con l’obiettivo di arrivare a 2.800 unità in poche settimane, per coprire una superficie pari a 57 km quadrati, che comprende oltre alle zone del centro storico anche zone più esterne come Eur, quartiere Coppedè, Monteverde Nuovo e Fleming.

“Il bike-sharing è un sistema conveniente ed eco friendly, per questo crediamo che #jump possa essere una valida risposta alle esigenze dei residenti, aiutandoli ad affrontare, in modo pratico e accessibile il traffico di tutti i giorni, tipico della grande città”, ha dichiarato Michele Biggi, Jump general manager Southwestern Europe.

Nel 2017, Jump ha lanciato il primo sistema di condivisione di biciclette elettriche dockless negli Stati Uniti. Il bike-sharing dockless amplia le opzioni di trasporto per i residenti, semplificando il noleggio e il parcheggio in qualsiasi punto della città, invece che nelle stazioni designate. Nel maggio 2018 Uber ha acquisito Jump al fine di ampliare le tipologie di trasporto all’interno della sua applicazione e rendere ancora più semplice girare la città senza usare il proprio veicolo.

Le biciclette a pedalata assistita Jump sono disponibili in oltre 13 città degli Stati Uniti; in alcune località è inoltre presente anche il servizio di monopattini. In Europa sono 8 le città ad oggi in cui è operativo il servizio; Roma è la prima città in Italia a offrire ai propri cittadini, e non solo, questo servizio.

Uber lancia il servizio di Bike-sharing a Roma, prima città in Italia

Il servizio funziona mediante l’app Uber. Avviata l’app si seleziona “Bici” fra le opzioni di prenotazione: appariranno le biciclette #disponibili intorno all’utente e sarà possibile selezionarle e prenotarle. Le biciclette si sbloccano con la scansione di un codice QR.

Tutti gli articoli di Macitynet su Uber e sulla mobilità smart sono disponibili da questa pagina.

Offerte Speciali

iPhone 8 64 GB in sconto: solo 480 € su Amazon

Risparmiate su iPhone 8 64 GB: solo 480 €

Su Amazon iPhone 8 scende al prezzo più basso di sempre. Lo pagate solo 480 euro, 80 euro meno del prezzo Apple
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,429FansMi piace
95,258FollowerSegui