Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Futuroscopio » Brevetto per il 3D Touch su Apple Remote

Brevetto per il 3D Touch su Apple Remote

Pubblicità

Dal Patent and Trademark Office statunitense emerge un brevetto di Apple che mostra l’uso del 3d Touch in future versioni del telecomando Apple Remote. Il 3D Touch, già visto su iPhone 6s e iPhone 6s Plus, consente di rilevare la pressione, accedere a funzioni e interagire con i contenuti in nuovi modi.

Nel brevetto individuato da Patently Apple, si evidenziano funzionalità diverse da quelle tipicamente consentite dai classici telecomandi, spiegando che il sistema è in grado di rilevare la pressione applicata dall’utente alla superfice, consentendo di manipolare elementi sullo schermo in base alla pressione più o meno forte. Non è difficile immaginare app che, similarmente a quanto possibile sugli iPhone, consentono di richiamare particolari funzioni secondo la forza applicata sulla superfice. Il brevetto è stato approvato recentemente ma la richiesta risale a febbraio di quest’anno.

Apple TV Remote

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

GLi AirPods Pro di 2ª generazione con ricarica USB-C

Per gli Airpods Pro è il minimo storico, solo 219€

Amazon abbassa il prezzo degli Airpods Pro 2 con USB-C, li pagate 219 €, il 21% meno del prezzo Apple e il minimo storico
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità