Un bug nell’App Store impedisce ad alcuni utenti il download di app

Un numero imprecisato di utenti lamenta l'impossibilità di scaricare nuove app o aggiornamenti a causa di un malfunzionamento nell'App Store di iOS che impedisce l'accettazione dei Termini e condizioni dei Servizi Multimediali Apple.

Un bug nell’App Store impedisce ad alcuni utenti il download di app

Un numero imprecisato di utenti lamenta l’impossibilità di scaricare nuove app o aggiornamenti a causa di un malfunzionamento nell’App Store di iOS che impedisce l’accettazione dei Termini e condizioni dei Servizi Multimediali Apple.

Il sito Appleinsider riferisce che appare la finestra con i termini e le condizioni che costituiscono il contratto tra l’utente e Apple spiegando che questo è cambiato, invitando a leggere le nuove condizioni ma premendo “Ok”, i termini in questione non appaiono e si presenta ciclicamente lo stesso identico messaggio impedendo di andare avanti.

L’inconveniente ha cominciato a manifestarsi giorno 24 aprile intorno alle 23 dell’Eastern Standard Time (il fuso orario della costa orientale degli Stati Uniti d’America e del Canada). Alcuni utenti di App Store e iTunes riferiscono di non essere in grado di scaricare nuove app o aggiornamenti. Non è chiaro quante persone sono colpite dal problema ma a quanto pare non riguarda tutti gli utenti e forse riguarda solo chi ha scaricato la public beta di iOS o gli sviluppatori che provano le versioni preliminari di iOS. Problemi simili sono segnalati anche con il Mac App Store.

Su Twitter sono al momento poche decine le persone che lamentano il problema e Apple non ha ufficialmente fornito risposte. Nella pagina web di Apple che mostra lo Stato del sistema di vari servizi non sono al momento indicati problemi con l’App Store o il Mac App Store.